martedì 13 marzo 2012

Cous Cous di Verdure

Quando ho preparato questo cous cous, ero convinta di aver cucinato il Taboulè ma in realtà mi sbagliavo.
Il Taboulè, infatti, è un piatto freddo a base di Burghul detto anche Bulgur, tipico dei paesi Mediorientali e più precisamente del Libano, della Siria e della Giordania, dove viene servito insieme ad altri antipasti.
Si tratta quindi di un'insalata fredda preparata con verdure a crudo e l'ingrediente principale è proprio il Burghul, un alimento base nelle campagne del Medio Oriente.

Girando sul Web è inevitabile confondere il cous cous di verdure con il Taboulè e devo ammettere che anch'io avevo fatto confusione ma adesso che mi sono documentata ho le idee più chiare. :)
Il mio cous cous l'ho preparato con verdure cotte (cipolla, carote, zucchine, pisellini, peperone giallo) e pomodorini aggiunti a crudo. Ho inoltre aggiunto un pizzico di zafferano, che gli conferisce un tocco di colore ed un aroma gradevole.
La marca di cous cous che ho utilizzato è "Pedone", davvero buono e non troppo caro, lo potete trovare presso qualsiasi Eurospin. Ottimo anche quello della Barilla, che ho comprato più di una volta.


Sono un'amante di cous cous sia di pesce che di verdure e insieme a mia mamma lo troviamo una valida alternativa alla pasta o al riso.
Questa ricetta è molto facile e veloce da preparare; ottima anche per un aperitivo.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-140 gr. cous cous "Pedone"
-1/2 cipolla bianca
-1 zucchina genovese bio
-1/2 peperone giallo
-1 carota bio
-1 cucchiaio pisellini fini
-6 pomodorini di Pachino
-3 cucchiai olio e.v.o.
-1 pizzico zafferano
-sale, peperoncino e brodo vegetale q.b.

PREPARAZIONE DELLE VERDURE:
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con 2 cucchiai di olio evo ed il peperoncino. Lavate e tagliate a cubetti tutte le verdure (ad eccezione dei pomodorini). Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete le verdure e fatele cuocere a fiamma vivace per un paio di minuti. Successivamente aggiungete 1 o 2 mestoli di brodo vegetale e continuate la cottura per almeno 15 minuti. Quando le verdure saranno cotte, togliete dal fuoco ed unite i pomodorini, precedentemente tagliati a metà. Aggiustate di sale (solo se il vostro brodo non sia sufficientemente salato).

PREPARAZIONE DEL COUS COUS:
Portate ad ebollizione in una pentola 280 ml d'acqua e salarla. Versate 1 cucchiaio d'olio evo, il cous cous, lo zafferano e spegnere il fuoco. Mescolate bene con una forchetta per "sgranare" il cous cous. Coprite e lasciate riposare per 5 minuti.
Passati i 5 minuti potrete aggiungere il cous cous al condimento di verdure, mescolate delicatamente e servitelo ben caldo oppure tiepido (facoltativo).

BUON APPETITO! ;)


4 commenti:

Sar@ ha detto...

Buonissimo con le verdure, sano e leggero... ottima proposta! Buona serata Giovyna ;-)

Giovyna ha detto...

Buongiorno Sara! Grazie come sempre per la visita... Un abbraccio e buona giornata a te! ;)

ary/enza ha detto...

mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

Giovyna ha detto...

Ciao!! :) Grazie mille per i complimenti e per la visita... Buona domenica!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...