mercoledì 11 luglio 2012

Pizza Integrale a Sfincione

La farina integrale de "Il Molino CHIAVAZZA" colpisce ancora... Dopo averla provata con questa ricetta, ho optato per una versione "speciale" del classico Sfincione Palermitano. Se vi siete persi la ricetta dello sfincione classico, cliccate QUI.
Che dire di questa ricetta? Ottima come pasto veloce fuori o dentro casa ma anche per un aperitivo. Gustosa e leggera, grazie al mix di farina manitoba & integrale... Tutto "Il Molino CHIAVAZZA".

INGREDIENTI (PER 2 TEGLIE ROTONDE):
-150 gr. Farina Integrale "Il Molino CHIAVAZZA"
-100 gr. Farina Manitoba "Il Molino CHIAVAZZA"
-1 bustina lievito secco di birra (7 gr.)
-1 cucchiaino di fruttosio
-1 cucchiaino colmo di sale
-3 cucchiai olio e.v.o. bio
-Acqua tiepida q.b.
Per Farcire:
-300 gr. passata di pomodoro Siccagno bio
-3 cucchiai olio e.v.o.
-2 cipolle bianche grosse bio
- 7 olive verdi denocciolate bio
- Sale, pepe, origano q.b.
PREPARAZIONE:
In una ciotola capiente miscelate la farina integrale con la manitoba. Formate un buco al centro e metteteci il fruttosio, il sale, l'olio ed amalgamate il tutto con una forchetta. Piano piano aggiungete l'acqua tiepida. Quando il composto sarà morbido ma non troppo liquido, trasferitelo sul tavolo infarinato e cominciate ad impastare per circa 10 minuti, in un luogo tiepido lontano da spifferi d'aria.
Sbattete un po' l'impasto sul tavolo per attivare il lievito. Formate una palla liscia e rimettetela nella ciotola, coprite con uno strofinaccio umido e mettete a lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora (l'impasto dovrà raddoppiare di volume).
Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l'impasto in 2 parti uguali, stendeteli con il mattarello e formate 2 dischi. Trasferiteli su 2 teglie rotonde oleate e ponete nuovamente a lievitare per altri 30 minuti.
Nel frattempo preparate il sugo di cipolle seguendo questi passaggi: affettate finemente le cipolle e mettetele a cuocere in una pentola capiente con dell'acqua ed 1 foglia di alloro.
Quando l'acqua sarà del tutto evaporata, aggiungete l'olio. Appena le cipolle saranno dorate, aggiungete la passata di pomodoro e lasciate insaporire per 5 minuti circa, rimescolando di tanto in tanto. Togliete dal fuoco, salate e pepate, unite le olive tritate grossolanamente. Lasciatelo intiepidire prima di metterlo sull'impasto. Infornate a 200° per circa 25 minuti. Tagliate a spicchi e servite calda o tiepida.
BUON APPETITO! ;)

11 commenti:

mini nuni ha detto...

io uso solo farina integrale da quando hanno scoperto che mio padre è diabetico...hihihihihi.
xoxo MIni Nuni

Dolci Makeup ha detto...

Da brava bergamasca non sapevo cosa fosse lo sfincione! C'è sempre da imparare *.* Sembra ottima!!

EmmeMe ha detto...

però...proprio a quella che sarebbe ora di cena e che invece mi vede ad aspettare senza speranza, è un po' una cattiveria......mi hai fatto venire famissima!

❝♬La Creatività di Anna ♪ Anna♮s Creative Style♬®❞ ha detto...

tra un pò aprirai una pizzeria ahahaah^^

Nail Art Felice ha detto...

che meravigliaaa fame iooo !

elisa dotcakes ha detto...

io tra un po mangio la pizza che è avanzata ieri....non è la tua ma è buona lo stesso :-) bacio eli

in cucina con lety ha detto...

buonissima....brava ^_^

lovemakeup24 ha detto...

Buona la pizza integrale *_*

StellinaNelBlu ha detto...

Aaaaah, ma che buona! *____* Per me la pizza è sempre buona, in qualsiasi modo XD

giusy loporcaro ha detto...

non conoscevo la pizza di sfincione!!!!ottimaaaaaaaaaaaa
la provero' di sicuro!!! grazie palermitana doc :-)

THE GLOSSY MOOD ha detto...

Che fame!!!! Chissà che buona!!!
Siamo tue nuove followers... seguici anche tu ;-)
Un bacione,
Margherita

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...