martedì 19 novembre 2013

Polpettine al Pomodoro con Patate


Ci sono ricette che impariamo dalle nostre mamme che, a loro volta, le hanno imparate dalle nostre nonne... E questa è una di quelle!

Quando ero vegetariana (fino a 5 anni fa) non avrei mai pensato di cimentarmi nella preparazione delle classiche polpette con sugo e patate e non avrei neppure immaginato che un giorno le avrei preparate io!
Nella vita, però, si cresce e spesso si cambia (nel bene e nel male)... Cambiano anche le abitudini alimentari e gradatamente ho ripreso a consumare la carne, anche se cucinata solo in determinati modi. Uno di questi sono le polpette. Quelle che vedete in foto sono delle polpette di macinato di suino. Questa carne è molto saporita di suo e, quindi, richiede poco sale durante la preparazione. Devo ammettere che sono venute buonissime e ho intenzione di rifarle presto.

INGREDIENTI (PER 13 POLPETTINE):
-250 gr. macinato di suino
-1 uovo bio
-1 spicchio d'aglio bio
-2 fette Pan di Semola SemprePronto Oropan
-3 cucchiai pangrattato Forte Oropan
-1 cucchiaio ricotta salata grattugiata
-latte, prezzemolo, sale q.b.
-2 patate medie bio
-250 gr. Pomodoro Pelato La Fiammante
-1/2 cipolla bianca bio
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1 cucchiaino colmo Insaporitore per Ottimi Sughi al Pomodoro Ariosto
PREPARAZIONE:
Mettete la carne in una ciotola capiente e aggiungete l'uovo, l'aglio tritato finemente, un pizzico di sale, i cucchiai di pangrattato, la ricotta salata, il prezzemolo tritato e le fette di pane ammollate in poco latte e poi strizzate. Iniziate ad impastare con le mani e, quando gli ingredienti si saranno amalgamati tra loro, inumiditevi le mani e formate tante polpettine (a me ne sono venute 13). Friggete queste ultime in una padella con olio di semi e quando sono perfettamente dorate da entrambi i lati scolatele su carta assorbente, salate leggermente e tenete al caldo. In una pentola capiente mettetevi la cipolla tritata finemente ed un velo d'acqua. Fate cuocere la cipolla e quando l'acqua è evaporata del tutto aggiungete l'olio e.v.o. e l'insaporitore Ariosto. Nonappena la cipolla è dorata, aggiungete le patate tagliate a cubetti non troppo grossi e fatele saltare per un paio di minuti. Aggiungete adesso i pomodori pelati tagliati a pezzettini insieme al loro liquido, mescolate con cura e lasciate cuocere a fiamma molto bassa per circa 15 minuti. Quando le patate sono quasi cotte, aggiungete le polpettine, mescolate nuovamente e coprite con un coperchio. Lasciate insaporire per circa 5 minuti, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire prima di servire.



BUON APPETITO! ;)

7 commenti:

in cucina con lety ha detto...

chi non ama le polpette? credo proprio nessuno,io le adoro ed anche mia figlia,ma con le patate non le avevo mai fatte...le provero' sono troppo buone le tue...brava Gio' :*

Maria Caligiuri ha detto...

mmm sembrano buonissime *_*

Anna Santese ha detto...

assolutamente spettacolari^^

Ely Mazzini ha detto...

Che spettacolo queste polpettine, mooooolto invitanti e gustose!!!
Brava!!!
Bacioni...

Memole ha detto...

Gustosissime!!!

giusy loporcaro ha detto...

adoro le polpettine al sugo...ma non le avevo mai provate cosi' con le patate.....assolutamente fa copiare!

Rebecca Ragionieri ha detto...

yummy (; Reb, xoxo.

*Nuovo post sul mio blog, fammi sapere cosa ne pensi:
http://www.toprebel.com/2013/11/le-civette.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...