domenica 1 dicembre 2013

Pizza con Mozzarella, Emmenthal e Crudo di Parma


Buona Domenica! :) Oggi giornata fredda e a tratti piovosa... Ho deciso di restare a casa e, visto che avevo voglia di mangiare qualcosa di caldo, filante e goloso, ho preparato una bella pizza!

Se vi piace la pizza sottile e croccante, questa NON fa al caso vostro... Perchè, anche se è diciamo sottile, è sofficiosa e l'impasto è simile a quello della pasta-brioche.

INGREDIENTI (PER 3 PIZZE ROTONTE):
-250 gr. farina manitoba
-250 gr. farina 00
-225 ml acqua
-100 ml latte
-25 gr. lievito di birra fresco
-50 gr. zucchero
-50 gr. burro ammorbidito
-18 gr. sale

Per farcire:
-150 gr. formaggio emmenthal
-350 gr. mozzarella
-100 gr. Prosciutto Crudo di Parma
-450 ml passata di pomodoro
-1 filo d'olio, sale, origano q.b.

PREPARAZIONE:
In una citola capiente miscelate le due farine e praticate un buco al centro dove posizionerete il lievito briciolato. Versate un po' di acqua o latte e sciogliete il lievito, successivamente aggiungete lo zucchero, il sale ed infine il burro tagliato a cubetti e ammorbidito. Aggiungete gradatamente tutta l'acqua e tutto il latte (che dovranno essere TIEPIDI). Iniziate quindi ad impastare fino a formare una palla liscia ed elastica (ci vorranno circa 10 minuti). Rimettete l'impasto nella ciotola, coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare per circa 1 ora e mezza. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto e dividetelo in 3 parti (3 palline della stessa dimensione).
Prendete la prima pallina, stendetela in una sfoglia sottile e rotonda con l'ausilio del mattarello. Trasferite il disco di impasto su una teglia rotonda ricoperta di carta da forno, mettete 3 cucchiai abbondanti di passata di pomodoro (condita con olio e sale) ed infornate a 190°C per circa 25 minuti.
5 minuti prima di sfornarla, farcite la pizza con la mozzarella e il formaggio a cubetti. Infornatela nuovamente e quando i formaggi sono filanti uscite la pizza, spolverizzate con dell'origano, un filo d'olio e dopo un minutino appena distribuite 3 fettine di prosciutto crudo sopra. Consumate subito ma anche tiepida è ottima. Ripetete l'operazione per le altre 2 palline d'impasto.

Tagliapizza in acciaio inox - GP&me

Tagliapizza in acciaio inox - GP&me

Tagliapizza in acciaio inox - GP&me

BUON APPETITO! ;)

5 commenti:

simona giorgi ha detto...

Ma no!!! Ma è troppo bella e troppo buona questa pizza... sono in tempo per venire a cena da te?

Maria Pandolfo ha detto...

wowww mai provata così la pizza , per la prossima volta la farò così

in cucina con lety ha detto...

a me la pizza piace i tutti i modi..ottima la tua versione :P

Maria Caligiuri ha detto...

gnammeteeeeeeeeeeee è perfetta e sarà anche buonissima ^_^

Pamela Parrettini ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmm :P bontà!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...