mercoledì 15 gennaio 2014

Quiche con Pancetta, Funghi Champignon e Ricotta


Ora che ci penso, è da un po' che non pubblico delle ricette di torte salate... Eppure a casa ci piacciono tanto!

Le quiche sono facili e veloci da preparare e ogni volta si può variare con gli ingredienti, mixando colori e sapori sempre diversi. Questa volta ho voluto abbinare la pancetta (dolce) ai funghi champignon e devo ammettere che entrambi gli ingredienti si sposano bene con la ricotta (di mucca). Quest'ultima dona alla quiche morbidezza ed un gusto delicato... Insomma, io vi consiglio di provarla! ;)

INGREDIENTI (PER 6 PORZIONI):
-1 rotolo pasta sfoglia fresca
-200 gr. ricotta vaccina (io Santa Lucia)
-250 gr. funghi champignon freschi da pulire
-200 gr. pancetta dolce a cubetti
-100 gr. mozzarella
-2 uova bio
-1 spicchio d'aglio
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-3 cucchiai Parmigiano Reggiano di montagna (io Ferrari)
-sale, semi di sesamo q.b.

PREPARAZIONE:
In una pentola capiente mettetevi l'aglio schiacciato e i cucchiai d'olio. Accendete il fuoco e quando l'aglio è dorato aggiungete i funghi (precedentemente puliti e affettati). Lasciateli cuocere a fiamma media per circa 10 minuti, quindi aggiustate di sale, scolateli dal liquido in eccesso e trasferiteli in un'insalatiera in vetro (ricordatevi di togliere l'aglio).
Adesso prendete i cubetti di pancetta e fateli saltare per circa 5 minuti nella stessa pentola dove avete cotto i funghi. Scolate anch'essi dal liquido in eccesso e uniteli ai funghi.
Quando sia la pancetta che i funghi sono tiepidi, aggiungete la ricotta, un pizzico di sale, la mozzarella tagliata a cubetti e mescolate bene tutti gli ingredienti tra loro. A parte sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale ed 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano (o altro formaggio grattugiato) e versatele sugli altri ingredienti. Mescolate bene e trasferite il tutto su una teglia dove avrete posizionato la pasta sfoglia. Aggiungete i rimanenti cucchiai di Parmigiano e livellate bene il tutto con l'ausilio di un cucchiaio e ripiegate i bordi verso l'interno. Spennellate questi ultimi con un po' d'uovo rimasto e decorate con i semi di sesamo. Infornate a 180°C per 40 minuti, se la torta salata si dovesse colorare un po' troppo durante la cottura, coprite con della carta stagnola. Quando la quiche è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare totalmente prima di servire.



BUON APPETITO! ;)

4 commenti:

Ely Mazzini ha detto...

Le foto fanno davvero venire una gran voglia di provarla, ottima questa quiche, mi piace molto il ripieno!!! Brava!!!
Bacioni, buona giornata...

in cucina con lety ha detto...

ottima questa quiche...la foto fa venire fame davvero :P

Maria Caligiuri ha detto...

mmmm ora sì che ho fame *_* dev'essere buonissima questa quiche *_* bravaaaa

Valentina Mini bonbons ha detto...

ciao!! appena approdata sul tuo blog mi sono guardata un pò in giro e ho trovato tantissime ricette buonissime! come questa quiche che sembra davvero deliziosa!!
mi sono aggiunta ai tuoi follower con piacere!
:)
buonissima giornata
vale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...