lunedì 5 maggio 2014

Cantine Settesoli: Piccoli Viticoltori di un Grande Vigneto


Chi mi segue sa che dedico un ampio spazio a recensioni dedicate alle piccole e grandi imprese siciliane, al fine di valorizzare il loro lavoro sul web e oggi ho il piacere di presentarvi l'azienda vinicola Cantine Settesoli.

Fondata nel 1958 a Menfi (provincia di Agrigento), Cantine Settesoli è la più grande azienda vinicola siciliana ma non solo: è anche il più grande vigneto d'Europa.
L'azienda oggi conta 2000 soci e una superficie di 6000 ettari di terreno, rappresenta la più grande azienda vitivinicola siciliana nonchè un autentico distretto del vino nella provincia di Agrigento: tra Menfi, Montevago e Santa Margherita in Belice, ben il 70% delle famiglie di questi luoghi è coinvolto in Settesoli.

I vini prodotti da Cantine Settesoli sono ottenuti da uve selezionate, portate alla perfetta maturazione, vinificate nella zona d'origine integrando cultura del territorio, metodologia tradizionale e innovazione tecnologica.
Con il conferimento in cantina delle uve prodotte dai soci, ha inizio il delicato processo di vinificazione nelle sue diverse fasi sotto l'attenta supervisione degli enologi Settesoli.
Con l'impiego di tecnologie all'avanguardia si susseguono le fasi di pigiatura, fermentazione e la successiva classificazione di ogni singola partita, al fine di creare specifiche cuvée corrispondenti ai singoli canoni di qualità e caratteristiche organolettiche.
Attraverso un'intensa attività di progettazione e di coordinamento della produzione, nel 2003 l'azienda ha concretizzato un importante progetto di tracciabilità e certificazione di ogni fase del ciclo produttivo, il cui risultato è la sicurezza di poter offrire vini caratterizzati da elevate qualità organolettiche al miglior rapporto qualità/prezzo.

Su ogni etichetta prodotta da Cantine Settesoli è impresso un codice di identificazione che permette di seguire l'intero processo produttivo fino ad arrivare ai vigneti d'origine e io penso che sia molto importante anzi addirittura essenziale ottenere certe informazioni.
Inoltre l'azienda ha adottato nel tempo misure di tutela dell'ambiente e del contesto naturale di cui è parte integrante (risultano attivi 7 impianti fotovoltaici). Per tutto il packaging, dalle etichette ai cartoni, Cantine Settesoli impiega carta prodotta senza fibra di legno. L'illuminazione di tutti i piazzali degli stabilimenti enologici e non solo è stata convertita con l'utilizzo di lampade a led.
I vini prodotti vengono distribuiti sia in Italia che all'estero con i marchi Settesoli, Mandrarossa e Inycon.

In ogni periodo dell'anno Cantine Settesoli accoglie appassionati ed operatori del settore vinicolo provenienti da tutto il mondo per visite guidate: partendo dal vigneto, proseguono in cantina e si concludono con la degustazione dei vini.
Settesoli organizza su prenotazione l'accoglienza di gruppi fino a 50 persone con brunch a base di prodotti tipici locali in abbinamento ai vini della cantina e con la possibilità di condurre le visite anche in lingua inglese, tedesca, francese, russa e polacca.

Cantine Settesoli è inserita nella Strada del Vino delle Terre Sicane, distretto vinicolo degradante sul mare che comprende le seguenti località: Menfi, Contessa Entellina, Sciacca, Santa Margherita del Belice e Sambuca di Sicilia.
Questo territorio rurale, in cui il paesaggio vinicolo è prevalente, è adiacente ad alcuni luoghi storico-archeologici di notorietà internazionale come Selinunte e la Valle dei Templi di Agrigento ed è anche il territorio che fece da scenario per il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa.

Dopo avervi presentato l'azienda, ho il piacere di mostrarvi alcuni suoi prodotti. Nelle foto qui di seguito avrete modo di vedere e conoscere i seguenti vini: Syrah, Inzolia, Nero d'Avola, Chardonnay, Syrah Rosato, Grillo, Merlot, Grecanico e Cabernet Sauvignon.





Syrah 2012: un vino rosso siciliano DOC, prodotto con uve 100% Syrah. Dal colore rosso intenso, brillante, vivace e con riflessi violacei. Ha forti sentori di frutti rossi ben maturi e una buona pienezza e struttura consistente per quanto concerne il sapore. 13% di volume, va servito tra 16°-18°C. Prezzo: a partire da €4,50.





Inzolia 2013: un vino bianco siciliano DOC, prodotto con uve 100% inzolia. Dal colore giallo paglierino, con un profumo franco e fragrante e un sapore fresco ed equilibrato. 12% di volume, va servito tra 10°-12°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Nero d'Avola 2012: uno dei più noti vini rossi siciliani DOC, prodotto con uve 100% nero d'avola. Capacità d'invecchiamento: 5 anni. Dal colore rosso brillante, con un profumo franco e decisi sentori di uva rossa. Dal sapore morbido e corposo, ideale da abbinare a salumi e formaggi ma anche carni bianche e rosse. 13% di volume, va servito tra 16°-18°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Chardonnay 2013: un vino bianco siciliano DOC, prodotto con uve 100% chardonnay. Dal colore giallo oro non particolarmente acceso e sentori di pesca, frutti tropicali e pompelmo. Al sapore è secco, sapido, fresco in acidità con buona struttura; ideale da abbinare a piatti a base di pesce. 13% di volume, va servito tra 10°-12°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Syrah Rosato 2012: un vino rosato IGT Terre Siciliane, prodotto con uve 100% syrah. Dal colore rosa intenso molto vivace, con delicate note di lampone e fragole. L'acidità equilibrata lo rende fresco e persistente. 12,5% di volume, va servito ad una temperatura tra i 10°-12°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Grillo 2013: un vino bianco siciliano DOC, prodotto con uve 100% grillo. Dal colore giallo topazio brillante con riflessi verdi smeraldo e con un profumo decisamente floreale, con sentori di ananas e buccia di agrumi. Il suo sapore è sapido e minerale, con piacevoli sensazioni agrumate. 13% di volume, va servito tra 10°-12°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Merlot 2012: un vino rosso siciliano, prodotto con uve 100% merlot. Capacità di invecchiamento: 5 anni. Dal colore rosso intenso con decisi riflessi porpora; il suo profumo è vanigliato con sentori di frutta matura. Dal sapore molto intenso e lievemente speziato. 13% di volume, va servito tra 16°-18°C. Prezzo: a partire da €4,50.





Grecanico 2013:  un vino bianco siciliano DOC, prodotto con uve 100% grecanico. Dal colore giallo paglierino, con riflessi verdolini. Il suo profumo è fragrante con delicati sentori di agrumi, il sapore è persistente. 12% di volume, va servito ad una temperatura tra 10°-12°C. Prezzo: a partire da €4,50.




Cabernet Sauvignon 2012: un vino rosso siciliano DOC, prodotto con uve 100% cabernet sauvignon. Capacità di invecchiamento: 5 anni. Dal colore rosso mediamente intenso, con delicati sentori di lampone e leggere sensazioni di erba falciata. Il suo sapore è intenso e morbido.13% di volume, va servito tra 16°-18°C. Prezzo: a partire da €4,50.

Per conoscere nel dettaglio questi vini ed ottenere maggiori informazioni sulla loro reperibilità e curiosità sull'azienda, vi consiglio di visitare il sito di Cantine Settesoli cliccando QUI.
Continuate a seguirmi, perchè presto vi mostrerò alcuni abbinamenti ai miei piatti. Spero che questo post non vi abbia annoiati/e!

17 commenti:

Sony minisoky ha detto...

Che varietà di vini impressionante!! Non conosco questa marca, ma da come li descrivi sembrano assai buoni! Da buongustaia..vado subito a vedere il sito! Grazie

Mary Pacileo ha detto...

un brand che propone un'ampia scelta di vini per appagare i desideri ed i gusti di ognuno di noi, e per accompagnare le portate

daniela64 ha detto...

Conosco ed apprezzo i vini delle Cantine Settesoli, sono vini altissima qualità e di grande pregio . Buona serata Daniela.

Giorgia Contu ha detto...

Conosco molto bene questi vini, perchè nella mia tavola non mancano mai, sono davvero ottimi!

concetta vitulano ha detto...

piacere sono nuova, mi unisco alle tue lettrici, se ti va vieni a trovarmi...ecco il link http://torella88.blogspot.it/ grazie

giovanna bianco ha detto...

una cantina di pregio, una varietà di vini molto ampia.Vado a dare un'occhiata al sito.

mariafelicia magno ha detto...

non sono un'esperta di vini ma l'azienda settesoli la conosco ed i suoi vini mi piacciono moltissimo

Maria Pandolfo ha detto...

conosco molto bene i vini settesoli e li trovo di ottima qualità

Francesca B ha detto...

Conosco molto bene questi vini e da quando li ho provati li compro spesso al supermercato.
c'e un ottimo rapporto qualità/prezzo

Stefania Benedetti ha detto...

non consocevo questa azienda vinicola, ma dalle bottiglie di qualità credo che sia no degli ottimi vini

micolcirid ha detto...

Davvero vasta la produzione e la proposta di questa cantina! Una segnalazione che arriva al momento giusto visto che mio papà compie gli anni a fine mese e penso che un assortimento di questi vini sarà regalo gradito!

Ombretta Orru' ha detto...

Complimenti per questa fantastica collaborazione amica mia un buon bicchiere di vino non deve mai mancare sulla tavola, un bacione ;-)

ilaria AA ha detto...

ciaooo! non conoscevo questo brand cantine settesoli, devono essere davvero dei vini pregiati, molto interessanti... ideali per gli intenditori...
buona giornata :)

Barbara Alesiani ha detto...

Stavolta mi hai presentato una cantina che conosco e apprezzo ormai da tempo: ottimi vini, sono spesso sulla mia tavola!

Dario Fattore ha detto...

avrà un gusto forte e deciso

dario fattore - whosdaf

Maria Felicia V. ha detto...

Conosco Settesoli, mio marito compra spesso il Nero d'Avola e talvolta il Syrah...decisamente una casa vinicola di qualità per la nostra esperienza.

Ursula Ansa ha detto...

i vini settesoli io li trovo ottimi, li uso spesso anche per far bella figura regalandoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...