giovedì 23 ottobre 2014

Arancine Mignon con Pancetta Piacentina DOP, Pomodoro e Piselli

Accessori Finger Food - TAST

Rieccomi con un'altra ricetta Finger Food!
Qualche settimana fa vi ho parlato del contest "Happy Hour DOP con Il Salumi Peveri" e vi ho mostrato la mia ricetta (se vi siete persi/e il post cliccate QUI), oggi vi propongo la seconda ricetta con la quale parteciperò al suddetto contest utilizzando la Pancetta Piacentina DOP.

Ho deciso di realizzare una personalissima rivisitazione delle classiche arancine siciliane. Da palermitana doc quale sono, adoro le arancine e soprattutto le arancinette, che si mangiano in un sol boccone! :)
Purtroppo ho dimenticato di mostrarvi l'interno delle arancine mignon ma in verità sono finite nel giro di pochi minuti. Spero comunque che vi piaccia la mia idea e se deciderete di provarle fatemelo sapere.

INGREDIENTI (PER 30 ARANCINE MIGNON):
-250 gr. riso per timballi o arancine
-150 gr. Pancetta Piacentina DOP Salumificio Peveri Carlo
-3 cucchiai pisellini fini già cotti
-3 cucchiai passata di pomodoro Siccagno bio
-3 cucchiai Pecorino grattugiato fresco
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1 spicchio d'aglio
-1 cucchiaio granulare vegetale per brodo bio
-200 gr. pangrattato
-2 cucchiai farina
-1/2 bottiglia Olio per Friggere Olita
-sale q.b.

Per Accompagnare:
- Olive Farcite Zuccato q.b.

PREPARAZIONE:
Lessate il riso in abbondante acqua con una presa di sale e con il cucchiaio di granulare vegetale per brodo. Quando il riso è cotto, scolatelo al dente e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Tagliate a piccoli cubetti la pancetta; in un pentolino capiente mettetevi l'aglio schiacciato e l'olio e.v.o. Accendete il fuoco e quando l'aglio è dorato aggiungetevi la pancetta e fatela saltare per 3-5 minuti fino a quando diventerà trasparente. Rimuovete l'aglio e unite la passata di pomodoro. Sempre a fiamma moderata, lasciate insaporire il sugo regolando eventualmente di sale. Qualche minuto prima di spegnere la fiamma, unite i pisellini e mescolate delicatamente. Adesso il sugo per le arancinette è pronto, quindi lasciatelo intiepidire prima di unirlo al riso.
Quando il sugo è a temperatura ambiente, versatelo sopra il riso e mescolate con cura. Infine unite il pecorino grattugiato e tenete da parte. Prendete una ciotolina e preparate la pastella per le arancine mignon mettendovi la farina e 3-4 cucchiai d'acqua. Mescolate con un frustino, per evitare la formazione di grumi.
Con il riso preparate tante palline della grandezza di una noce e tuffatele per pochi secondi nella pastella (che non dovrà essere troppo densa nè troppo liquida), quindi trasferitele nel pangrattato e panatele perfettamente. Ripetete l'operazione con tutte le arancinette (a me ne sono venute 30 ma è soggettivo).
Friggete le arancine mignon in abbondante olio di semi. Io ho utilizzato OLITA, che è perfetto per le fritture!
Le arancine saranno pronte quando la panatura diventa dorata e croccante. Trasferitele su carta assorbente e servitele calde o tiepide.

Noi le abbiamo consumate insieme alle Olive Farcite Zuccato... Un ottimo abbinamento per un aperitivo perfetto!


Io scelgo Olita per le mie fritture!

Accessori Finger Food - TAST

Accessori Finger Food - TAST

BUON APPETITO! ;)

19 commenti:

in cucina con lety ha detto...

immagino la bonta',le arancine sono buonissime e le tue sono anche bellissime...complimenti per le foto...stupende :)

rosalba d'alise ha detto...

ottima ricetta domenica proverò sicuramente a farla ma sicuramente non mi verranno come le tue

daniela64 ha detto...

Sfiziosissime le tue arancine mignon, perfette per l'aperotivo . Un saluto, Daniela.

Alessia PolverediSogni ha detto...

queste arancine mignon sono una tira l'altra, complimenti per questa ricetta, trovo fantastica anche la presentazione!

patrizia notori ha detto...

queste arancine mignon saranno una vera delizia, mi piace molto anche il modo in cui le hai presentate!

Carlotta Del Vesco ha detto...

Che belle le tue arancine e chissà che buon sapore, complimenti Giovy sempre a diliziarci tu :)

Alice ha detto...

Adoro le arancine e spesso anch'io mi diverto a prepararle, ma le tue mignon sono davvero deliziose

andreea manoliu ha detto...

Bella presentazione e buon gusto !! :) Buon fine settimana !

Rita Amico ha detto...

Ma vuoi che MUORO! Da buona siciliana come te, vivrei a pane e arancine. Queste sono troppo sfiziose, devo farle anch'io così!

Elena g ha detto...

bellissime le foto delle arancine, sicuramente deliziose, prendo spunto e presto le provo anche io! Chissà che delizia

IlBlogdi Nada ha detto...

Adoro gli arancini come potrei vivere senza?! mi segno le tue ricette e complimenti per le bellissime foto

ilaria AA ha detto...

ciaoooo!! devono essere davvero deliziose queste arancine mignon con pancetta piacentina, dalle foto mi viene un certo languorino sarei proprio curiosa di assaggiarle!
Grazie per avermi presentato questa tua ricettina,
Buona giornata

angy ha detto...

complimenti per la ricetta, queste arancine mignon saranno sicuramente ottime una bella idea per un aperitivo

Miss anna Lipstick ha detto...

Da palermitana quale sono, non posso non SBAVARE solo a leggere ARANCINE.
peccato io sia vegetariana, però la tua ricetta è TROPPO bella.

Anna Cascino ha detto...

Queste arancine sono perfette ne immagino il buon sapore!

Francesca B ha detto...

Da amante del finger food posso dire che questa è davvero un'ottima idea... bella anche la tua presentazione!

Rocco Dragone ha detto...

che delizia queste arancine Mignon con Pancetta Piacentina DOP, Pomodoro e Piselli, un vero peccato non poterle assaggiare, in bocca al lupo per il contest

~ Inco ha detto...

Buonissime e carine..Brava Giovanna..sei veramente un tesoro di ragazza.
Buona domenica!!
A presto:))

alessia cipolla ha detto...

una presentazione splendida!che buone che saranno!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...