giovedì 9 aprile 2015

Paccheri con Cavolfiore, Uvetta e Sgombro sott'olio


Oggi vi propongo una ricetta che ho preparato qualche settimana fa; avevo in frigo un bel cavolfiore (ortaggio di stagione) ma non sapevo come utilizzarlo.

Solitamente a casa mia lo utilizziamo per preparare la pasta "chi vrocculi arriminati", piatto tipico locale, ma io ho voluto personalizzare questa ricetta aggiungendo i Filetti di Sgombro sott'olio Nostromo. Alla fine è venuto fuori un primo piatto completo in carboidrati, vitamine e proteine, economico e molto gustoso. Vi consiglio di provarlo, volendo potete sostituire il formato della pasta con degli spaghetti o bucatini.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-1/2 cavolfiore
-1/2 cipolla bianca
-3 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1 cucchiaio uvetta
-sale q.b.

PREPARAZIONE:
Pulite il cavolfiore e dividetelo in tante cimette. Lessatelo in abbondante acqua salata e quando è cotto scolatelo, pestatelo con una forchetta e tenetelo da parte. Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente con 1 mestolino d'acqua ed una foglia d'alloro. Accendete il fuoco e lasciate sudare la cipolla. Quando l'acqua è evaporata del tutto aggiungete l'olio e.v.o. e i filetti di acciughe e fate soffriggere il tutto per bene.
Unite adesso l'uvetta (che avevate messo in ammollo e poi strizzata) ed il cavolfiore ridotto a pezzetti e mescolate delicatamente. Regolate di sale e lasciate insaporire per un paio di minuti, quindi aggiungete i filetti di sgombro spezzettati, mescolate con cura e togliete dal fuoco tenendo il condimento al caldo. Procedete con la cottura della pasta, quindi scolatela e conditela con il sugo appena preparato. Servite ben calda.




BUON APPETITO! ;)

16 commenti:

Mary Pacileo ha detto...

mi piace molto il cavolfiore e sono curiosa di provare l'abbinamento che proponi oggi con questo sgombro e le acciughe di alta qualità

Annamaria Dimitri ha detto...

Con degli ingredienti così di qualità non potrebbe che essere ottimo questo piatto complimenti!

Alessia PolverediSogni ha detto...

i Paccheri è il mio formato di pasta preferita, unita poi alla tua ricetta sarà super gustosa! complimenti

Antonel M. ha detto...

Ma che bontá questi paccheri, la pasta Panarese é di una bontá unica. Follower 637

Marins Toty ha detto...

Non ho mai provato la combinazione di questi tre ingredienti, devo dire che mi incuriosisce e non poco

andreea manoliu ha detto...

Un primo piatto molto gustoso !

Anna Santese ha detto...

una ricetta come sempre molto bella, succulenta e gustosa da provare assolutamente

Noa Style ha detto...

Mette di buon appetito la tua ricetta, semplice e veloce, la proverò!

zanzarella salvatore ha detto...

Che buona questa ricetta che hai presentato, lunedì provo a farla :)

Anna Cascino ha detto...

Ciao mi piace molto il cavolfiore ed anche io ci faccio la pasta ma in modo tradizionale, mi piace il tuo abbinamento.

Angela Di stora ha detto...

Anch'io preparo la pasta con il cavolfiore molto simile alla tua ricetta, anche se non ho mai messo l'uvetta, la prossima volta provo ad aggiungere visto che è un ingrediente che piace a tutti.

giusy loporcaro ha detto...

utilizzo poco lo sgombro ma questa ricetta che hai preparato mi ispira moltissimo, da provare!

DENISE S. ha detto...

deliziosa ricetta, da te trovo sempre gustosissime idee per i miei pranzi e cene!

mariafelicia magno ha detto...

la pasta con il cavolfiore mi piace moltissimo...con lo sgombro non l'ho mai assaggiata..mi incuriosisce molto questo abbinamento

Lucia Lucy ha detto...

L'aspetto di questi paccheri con sgombro e cavolfiore è molto invitante. Non sapevo che Nostromo avesse anche gli sgombri in assortimento, non li ho mai provati. Se li trovo replico la tua ricetta ma non userò l'uvetta dato che non la amo, dici che la resa sarà inferiore?

Rocco Dragone ha detto...

non amo molto i cavolfiori ma questo piatto è meritevole di attenzione e penso proprio che lo assaggerei volentieri, complimenti per questo piatto di Paccheri con Cavolfiore, Uvetta e Sgombro sott'olio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...