venerdì 26 febbraio 2016

Gateau di Patate con Pomodoro, Zucchine, Wurstel e Provola Affumicata


Ciao a tutti e buon Venerdì... Il fine settimana si avvicina! :-)
Iniziamo questa giornata con una ricetta molto appetitosa, che sono certa piacerà a molti di voi: il Gateau di Patate.
In Sicilia, e più precisamente a Palermo, il Gateau di Patate (che come sapete è una torta di patate con ripieno a piacere) viene comunemente chiamato Gattò o Grattò... Ma per essere più chiara e comprensibile, io lo chiamerò semplicemente Gateau. ;-)

E dunque questo mio Gateau ha una farcitura molto golosa: con polpa di pomodoro, zucchine, wurstel e provola affumicata. Prepararlo è molto semplice ed è ideale da consumare come antipasto (se tagliato a quadratini) oppure come secondo piatto.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
-500 gr. patate
-2 zucchine
-2 wurstel grandi di suino
-200 gr. polpa di pomodoro
-100 gr. provoletta affumicata
-3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
-2 cucchiai Grana Padano grattugiato
-sale, pangrattato q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate le patate e mettetele con tutta la buccia in una pentola abbastanza capiente. Riempite la pentola di acqua, aggiungete 1-2 cucchiai di sale e accendete il fuoco a fiamma moderata. Fate cuocere le patate per circa 25-30 minuti o comunque fino a quando infilzandole con una forchetta risultano tenere.
Scolate le patate e mentre sono ancora calde sbucciatele e passatele nello schiaccia-patate o con il passa-pomodoro. Riducetele in una purea molto fine, quindi regolate di sale e aggiungete il Grana Padano, 2 cucchiai di olio e.v.o. e l'Insaporitore per Patate Ariosto.
Prendete una teglia rotonda del diametro di 22-24 cm e oleatela per bene. Passate un velo di pangrattato sulla teglia e fate un primo strato di patate, con le mani bagnate. Distribuite sopra lo strato di patate una parte di zucchine (che avrete precedentemente cotto in padella con un filo d'olio e poi condito con la polpa di pomodoro), uno strato di wurstel tagliati a rondelle e infine uno strato di formaggio a fette. Completate chiudendo il Gateau con uno strato generoso di patate, sigillando bene i bordi laterali. Oleate bene la superficie e cospargete con del pangrattato.
Infornate a 200°C per circa 15-20 minuti o comunque finchè sopra si sarà formata una crosticina dorata. Quando il Gateau è cotto, uscitelo dal forno e lasciatelo raffreddare completamente prima di tagliare e servire.
Ottimo se consumato a temperatura ambiente dopo circa 1 oretta, si mantiene perfettamente anche il giorno dopo se conservato in frigorifero.




BUON APPETITO! ;)

4 commenti:

Paola Baronio ha detto...

che superficie perfetta il tuo Gateau...e che ripieno goloso!

Giovyna ha detto...

Grazie mille Paola! :-)))

Mila ha detto...

Il gateau di patate è sempre ottimo!!!!

Ely Mazzini ha detto...

Che buonoooo, il ripieno è davvero stragoloso, bravissima!!!
Un bacione, buon fine settimana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...