venerdì 12 febbraio 2016

IDEE APERITIVO: Pizza Alta con Peperoni, Wurstel e Olive Miste


A chi non piace la pizza? A me davvero TROPPO! E quindi mi piace consumarla sia a casa che non.
Devo ammettere che non riesco a dire quale mi piace di più fra la classica pizza napoletana della pizzeria e quella alta e soffice fatta in casa.
Quella che vi propongo oggi è una deliziosa Pizza Alta con Peperoni, Wurstel e Olive Miste Ficacci, per l'esattezza Olive Verdi Schiacciate alla Siciliana e Olive Nere Greche Condite, due tipologie di olive che amo perchè sono stuzzicanti e versatili in cucina.

Questa ricetta è davvero sfiziosa e ideale da servire tagliata a quadratini per un buffet di compleanno o per un aperitivo in compagnia di amici. Alta, soffice e gustosa, farà davvero felici i vostri ospiti! :-)

INGREDIENTI (PER UNA TEGLIA RETTANGOLARE GRANDE):
-350 gr. farina Manitoba
-150 gr. farina 00
-25 gr. lievito di birra fresco (un cubetto)
-310 ml acqua
-60 ml olio extra vergine d'oliva bio
-50 gr. zucchero
-20 gr. sale

Per Farcire:
-350 gr. polpa di pomodoro bio
-400 gr. mozzarella
-1 peperone rosso
-2 wurstel grandi di suino
-sale, origano q.b.


PREPARAZIONE:
In una ciotola capiente miscelate le due farine e praticate un buco al centro dove posizionerete il lievito briciolato. Versate un po' d'acqua tiepida e sciogliete il lievito, successivamente aggiungete lo zucchero, il sale ed infine l'olio e.v.o.
Aggiungete gradatamente tutta l'acqua e iniziate ad impastare, fino a formare una palla liscia ed elastica (ci vorranno circa 10 minuti). Se utilizzate l'impastatrice, lavorate l'impasto per 10-15 minuti a velocità media, finchè l'impasto si stacca dalla ciotola ed è elastico.
Rimettete l'impasto nella ciotola, coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora e mezza (io dentro il forno caldo e spento).
Mentre aspettate che l'impasto lieviti, tagliate a listarelle il peperone e saltatelo in una padella con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato. Quando i peperoni sono teneri regolate di sale e toglieteli dal fuoco, lasciandoli intiepidire su un piatto. Condite la polpa di pomodoro con una presa di sale, olio ed un pizzico di zucchero.
Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto e stendetelo su una teglia foderata con carta da forno, senza utilizzare il mattarello bensì con le mani unte di olio. Farcite con la polpa di pomodoro e infornate a 190°C per 30 minuti circa. Quando la pizza è cotta sotto, 5 minuti prima di sfornarla uscite la teglia dal forno e conditela con la mozzarella tagliata a cubetti, il peperone a listarelle, i wurstel tagliati a rondelle e infine con le olive miste.
Infornate nuovamente e quando la mozzarella diventa filante cospargete con origano e servite tagliata a quadratini.
BUON APPETITO! ;)

1 commento:

Ale ha detto...

E' spettacolare!
A presto,
Ale
http://www.golosedelizie.com/2016/02/pizza-margherita-lievitazione-lenta.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...