sabato 13 febbraio 2016

SAN VALENTINO: Risotto Cremoso con Carciofi e Pancetta


Mancano poche ore per iniziare i festeggiamenti di San Valentino: regali, dolci, peluche e palloncini a go go! Ovviamente mi riferisco a tutte quelle persone che sono innamorate e/o sono a favore di questa festa. ;-)

Per la cena di San Valentino, quest'anno NON vi propongo un primo a base di pesce, bensì un'alternativa gustosa ed economica che sono certa vi piacerà ugualmente.
Il Risotto cremoso con Carciofi e Pancetta è un primo piatto appetitoso e di facile preparazione, per fare breccia nel cuore del vostro partner!

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
- 3 carciofi
- 160 g di riso
- 100 g di pancetta dolce
- 1/2 cipolla bianca
- 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva bio
- 50 ml di vino bianco
- 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato fresco
- 1 noce di burro
- brodo vegetale, sale q.b.

PREPARAZIONE:
Pulite e tagliate a fettine i carciofi. Teneteli a bagno nell'acqua acidula con il succo di un limone, affinchè non anneriscano. In una padella capiente mettetevi uno spicchio d'aglio e 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l'aglio è dorato aggiungete i carciofi tagliati a fettine sottili.
Fate saltare i carciofi per un paio di minuti, dopo di che bagnate con 1-2 mestoli di brodo vegetale bollente, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando i carciofi diventano teneri (ci vorranno circa 20-25 minuti). Nel frattempo preparate il soffritto per il risotto.
In una pentola capiente mettetevi mezza cipolla tritata finemente insieme ad un mestolino d'acqua. Accendete il fuoco e lasciate stufare la cipolla. Quando l'acqua è evaporata del tutto, aggiungete 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva e fate soffriggere per un paio di minuti. Unite il riso e lasciatelo tostare a fiamma vivace per 1-2 minuti. Aggiungete adesso la pancetta e mescolate con cura. Sfumate con il vino bianco. Quando il vino è evaporato, bagnate con 2-3 mestoli di brodo vegetale bollente, quindi mescolate e lasciate cuocere a fiamma moderata. A metà cottura aggiungete i carciofi ormai cotti e mescolate delicatamente.
Quando il risotto è pronto, togliete dal fuoco e mantecate con una noce di burro e 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato. Servite ben caldo.







3 commenti:

Grace H ha detto...

Giovanna che bel riso delicato hai pensato per San Valentino... ti rubo la ricetta e Auguri per domani!! :)
That’s amore

Chicca ha detto...

Avevo giusto bisogno di una ricettina buona per questa giornata speciale!grazie per l'ispirazione che mi hai dato

maria boiano ha detto...

adoro i carciofi e questo risotto ha davvero un aspetto delizioso...ho proprio dei carciofi da consumare domani farò questo risotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...