giovedì 26 maggio 2016

Penne Rigate con Pancetta, Pomodorini, Melanzane e Formaggio Mila Senza Lattosio


Bentrovati! Eccomi nuovamente qui, anche questa volta la ricetta che vi propongo oggi è un primo piatto, ideale per chi è intollerante al lattosio poichè realizzato con il Formaggio Fresco Senza Lattosio di Mila.




Si tratta di un formaggio cremoso e fresco, ideale da spalmare sul pane oppure da utilizzare per preparare appetitose ricette, proprio come questa che vi propongo io oggi!
Un prodotto studiato per chi è intollerante al lattosio ma non vuole rinunciare al gusto. Provatelo, sono certa che vi piacerà! ;-)
Per maggiori informazioni, vi consiglio di visitare il sito dell'azienda Mila cliccando QUI.


INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. penne rigate
-100 gr. pancetta affumicata a cubetti
-5 pomodorini Pachino
-1/2 melanzana
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1 spicchio d'aglio
-1 pizzico sale
-prezzemolo fresco q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate la mezza melanzana, asciugatela e tagliatela a cubetti. Friggeteli in abbondante olio di semi (meglio se di arachidi) e quando saranno perfettamente dorati scolateli su carta assorbente, regolate di sale e tenete da parte.

In una padella mettete l’olio e.v.o. e uno spicchio d’aglio schiacciato. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio è dorato unite la pancetta affumicata a cubetti. Lasciate saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che aggiungete i pomodorini tagliati a metà.
Mescolate con cura e fate soffriggere per un paio di minuti, dopo di che abbassate la fiamma e lasciate cuocere fino a quando i pomodorini diventano teneri. Infine unite il Formaggio Fresco senza Lattosio Mila e le melanzane fritte a cubetti. Mescolate delicatamente, aggiungete un pizzico di sale e tenete al caldo fino a quando la pasta è cotta.

Cuocete le penne rigate in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mescolatele con il condimento cremoso di formaggio, verdure e pancetta. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Per una versione vegetariana (e più leggera) potete omettere la pancetta e sostituirla eventualmente con dei funghi champignon.




BUON APPETITO! ;-)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...