giovedì 14 luglio 2016

Cavatelli con Pesto di Pistacchio, Pesce Spada e Pomodorini


Ben trovati! La ricetta di oggi è un primo piatto a base di pesce che racchiude i sapori della mia terra: il pesto di pistacchio di Bronte, il pesce spada e i pomodorini di Pachino.

Per questa ricetta ho utilizzato il Pesto di Pistacchio Sciara, azienda siciliana con la quale collaboro da tempo e sono davvero felice di poter creare nuovi piatti utilizzando i loro ottimi prodotti! A proposito, continuate a seguirmi perchè nelle prossime settimane pubblicherò tante ricette sia dolci che salate realizzate con i prodotti Sciara. Per saperne di più sull'azienda cliccate QUI.
Realizzare i Cavatelli con Pesto di Pistacchio, Pesce Spada e Pomodorini di Pachino è abbastanza semplice e veloce; il risultato è un primo piatto gustoso e facilmente digeribile. Per dare un tocco "100% siciliano" alla ricetta, potete scegliere le Casarecce come formato di pasta anzichè i Cavatelli (io ho utilizzato questi ultimi perchè li avevo nella dispensa). Vediamo insieme come si prepara questa ricetta.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-170 gr. Cavatelli
-1 fetta di pesce spada di circa 200 gr.
-10 pomodorini di Pachino IGP
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1 spicchio d'aglio
-q.b. sale

PREPARAZIONE:
Prendete la fetta di pesce spada e pulitela eliminando la pelle ed eventuali lische, tagliatela in piccoli cubetti e tenete da parte.

In un pentolino capiente mettete lo spicchio d'aglio schiacciato e l'olio e.v.o. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l'aglio è dorato aggiungete i pomodorini di Pachino tagliati a metà. Mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che aggiungete anche il pesce spada a cubetti e mescolate nuovamente.

Abbassate la fiamma, regolate di sale e lasciate insaporire il condimento per circa 5 minuti, dopo di che togliete l'aglio, spegnete il fuoco e tenete al caldo.
Procedete con la cottura dei Cavatelli, quando sono cotti scolateli bene e conditeli con il pesto di pistacchio. Mescolate con cura e infine aggiungete delicatamente il condimento di pesce spada e pomodorini. Prima di servire, decorate i piatti con foglie di basilico fresco.




BUON APPETITO! ;-)

1 commento:

Mila ha detto...

Prima mi gusto con gli occhi questo piattino, poi vado a curiosare nel sito di questi prodotti!!!
Complimenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...