giovedì 29 settembre 2016

Risotto con Zucca, Gamberetti e Burro al Tartufo Bianco


L'abbinamento zucca e gamberetti è abbastanza conosciuto ed apprezzato per il suo sapore delicato ma al tempo stesso coinvolgente. Ho voluto arricchire questo abbinamento con il Burro al Tartufo Bianco dell'azienda Grazioli Tartufi, un marchio storico milanese molto conosciuto da chi ama i tartufi ma anche altri prodotti arricchiti con tartufo, ad esempio i formaggi.

Ho avuto il piacere di conoscere i titolari dell'azienda lo scorso inverno e posso dire che sono persone disponili, competenti ed esperte in materia. I loro prodotti sono davvero speciali e "preziosi", poichè arricchiscono le portate donando un aroma unico e particolare. Per maggiori informazioni sull'azienda cliccate QUI per accedere al sito.

Il Risotto con Zucca, Gamberetti e Burro al Tartufo Bianco è un primo piatto molto apprezzato da chi ama i risotti cremosi e saporiti. Ideale da servire durante una ricorrenza speciale col partner oppure per un pranzo in famiglia; ottimo se accompagnato da un vino bianco fresco e leggero.
Durante la cottura la zucca diventa tenera formando una piacevole crema e conferisce così colore al piatto. Vediamo insieme come si prepara.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. riso per risotti
-120 gr. zucca già pulita
-180 gr. gamberetti freschi già sgusciati
-2 cucchiaini Burro al Tartufo Bianco Grazioli
-1/4 cipolla bianca
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-25 ml vino bianco
-brodo vegetale, sale q.b.
-prezzemolo (facoltativo)

PREPARAZIONE:
Innanzitutto sgusciate i gamberetti freschi e teneteli da parte (se utilizzate quelli già sgusciati e/o surgelati, potete omettere questo passaggio). Pulite la zucca eliminando la buccia e i filamenti interni. Ricordate che dovrà essere pesata al netto dagli scarti.

Tagliate la zucca a cubetti piccoli e tritate finemente 1/4 di cipolla bianca. Trasferite quest’ultima in una pentola capiente insieme ad un mestolino d’acqua e una foglia di alloro essiccata (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla.

Quando l’acqua è evaporata aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima diventa dorata, unite il riso e lasciatelo tostare per un paio di minuti. Aggiungete adesso la zucca a cubetti e successivamente i gamberetti freschi sgusciati, mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Bagnate adesso il risotto con alcuni mestoli di brodo vegetale ben caldo, mescolate con cura e fate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Quando il risotto diventerà cremoso, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con 2 cucchiaini di Burro al Tartufo Bianco Grazioli. Servite il risotto ben caldo, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.






BUON APPETITO! ;-)

1 commento:

Beauty Unearthly ha detto...

Great pics and a very helpful post! x

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...