mercoledì 26 ottobre 2016

Tortini di Patate con Pesto di Pistacchio, Zucchine ed Emmenthal


Ciao a tutti e buon Mercoledì! Oggi vi propongo un delizioso antipasto vegetariano, semplice da realizzare e molto bello da vedere. Con questa portata stupirete i vostri ospiti sia per l'aspetto che per il gusto.
Per questa ricetta ho utilizzato il Pesto di Pistacchio Sciara, che come ormai sapete è un'azienda siciliana di cui mi fido per la qualità dei suoi prodotti. Vediamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
-1 kg di patate
-1 zucchina
-80 gr. formaggio Emmenthal
-2 cucchiai di Grana Padano grattugiato fresco
-120 gr. Pesto di Pistacchio Sciara
-3 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-sale, pangrattato q.b.

PREPARAZIONE:
Innanzitutto mettete le patate con tutta la buccia in abbondante acqua salata, coprite con un coperchio e portate a ebollizione. Quando le patate sono cotte scolatele e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

Quando le patate sono tiepide, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate per ottenere una purea molto fine. Regolate di sale, aggiungete 2 cucchiaio di Grana Padano grattugiato fresco ed un filo d’olio e.v.o. e mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto soffice ma denso.

Prendete degli stampini di alluminio (andranno benissimo quelli per muffin o per creme-caramel) e ungeteli di olio, poi aggiungete un po’ di pangrattato in maniera uniforme.
Foderate gli stampini con uno strato di patate. Al centro mettete dei pezzetti di zucchine grigliate, alcuni cubetti di Emmenthal e infine un cucchiaino di pesto di pistacchio siciliano.
Chiudete i tortini con un altro strato di patate e sigillate bene i bordi. Ungete con un po’ d’olio extravergine d’oliva e infine con una spolverizzata di pangrattato.

Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti (con queste dosi potrete realizzare all’incirca 8-10 tortini). Infornate i tortini di patate a 200°C per circa 20 minuti in forno statico o comunque fino a quando appariranno perfettamente dorati. Infine sfornate e capovolgete i tortini sui piatti da portata. Servite ben caldi o tiepidi.




BUON APPETITO! ;-)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...