martedì 1 agosto 2017

Penne Rigate con Carciofi, Peperoni e Ricotta Salata


Ciao a tutti/e! Oggi vi propongo un primo piatto vegetariano saporito e di facile preparazione, ottimo da servire per un pranzo in famiglia sorseggiando un buon bicchiere di vino bianco.

Ho realizzato questa ricetta quando c'era abbondanza di carciofi (quindi in primavera) ma è possibile realizzarla anche utilizzando i carciofini sott'olio. In questo caso sarà possibile aggiungerli alla fine, ovvero quando il condimento è pronto. Vediamo insieme il procedimento.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. penne rigate
-2 carciofi
-1/2 peperone rosso
-1/4 cipolla bianca
-3 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio siciliano
-200 ml passata di pomodoro
-brodo vegetale, sale, ricotta salata q.b.

PREPARAZIONE:
Pulite accuratamente i carciofi, eliminando il fieno interno e le bucce più dure esternamente. Affettate finemente i carciofi e metteteli a bagno in una ciotola con acqua e succo di 1 limone. In questo modo i carciofi non diventeranno scuri.

Lavate e asciugate il mezzo peperone e tagliatelo a pezzetti. Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una padella capiente insieme ad un mestolino d'acqua e una foglia di alloro essiccato. Accendete quindi il fuoco a fiamma medio-bassa e lasciate stufare dolcemente la cipolla.

Nonappena l'acqua è evaporata, aggiungete l'olio e.v.o. e fate soffriggere la cipolla. Quando quest'ultima diventa dorata, unite le fettine di carciofi ben sgocciolati e poco dopo anche il peperone a pezzetti, fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che bagnate con un paio di mestolini di brodo vegetale ben caldo e lasciate cuocere le verdure per circa 20 minuti coprendole con un coperchio o comunque fino a quando diventano tenere.

Quando il brodo vegetale è stato assorbito del tutto, aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di sale e mescolate con cura. Lasciate insaporire il condimento ancora per qualche minuto, dopo di che togliete dal fuoco e tenete al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta, scolatela al dente e conditela con il sugo di verdure. Prima di servire, decorate i piatto con un trito di prezzemolo fresco e con abbondanti scaglie di ricotta salata. Consumate subito.





BUON APPETITO! ;-)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...