giovedì 3 agosto 2017

Polpette di Melanzane e Pomodori Secchi


Le polpette di melanzane sono tra quelle ricette che ogni anno in estate non mi faccio mancare, infatti sia io che mia madre le prepariamo spesso e il più delle volte sperimentiamo nuovi abbinamenti, proprio come la ricetta che vi propongo oggi.

Le polpette di melanzane e pomodori secchi sono uno sfizioso antipasto vegetariano, ideale da servire sia a pranzo che a cena. Ottime sia consumate calde che tiepide. Vediamo insieme come si preparano.

INGREDIENTI (PER 3-4 PERSONE):
-2 melanzane lunghe
-1 uovo bio
-6 cucchiai pangrattato
-5 Pomodori Secchi Agriblea
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva siciliano
-2 cucchiai Grana Padano grattugiato fresco
-1 spicchio aglio
-sale, olio di semi per friggere q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate accuratamente le melanzane e tagliatele a cubetti di medie dimensioni, eliminando gran parte della buccia. A parte tritate al coltello i pomodori secchi. In una padella di medie dimensioni mettete l'olio e.v.o. e lo spicchio d'aglio schiacciato, accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate soffriggere l'aglio.

Nonappena quest'ultimo diventa dorato, unite i cubetti di melanzana e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto. Abbassate adesso la fiamma, coprite le melanzane con un coperchio e lasciatele cuocere fino a quando diventano tenere (ci vorranno all'incirca 15-20 minuti). Quando le melanzane sono cotte, trasferitele su di un piatto e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

Prendete un'insalatiera e all'interno mettetevi le melanzane stufate e pestatele utilizzando una forchetta, fino ad ottenere un composto denso. Aggiungete i pomodori secchi tritati, l'uovo a temperatura ambiente, il Grana Padano grattugiato, i cucchiai di pangrattato ed infine una presa di sale.

Con le mani umide, impastate tutti gli ingredienti fra loro fino ad ottenere un composto omogeneo e malleabile. Solo se necessario, aggiungete un altro po' di pangrattato. Con queste dosi otterrete all'incirca 15 polpette di melanzane.

Nonappena tutte le polpette sono pronte, friggetele in abbondante olio di semi (meglio se di arachide), girandole da entrambi i lati per una cottura omogenea. Attenzione alla fiamma troppo alta, altrimenti le polpette saranno bruchiacchiate fuori e crude all'interno!

Quando le polpette di melanzane e pomodori secchi sono cotte, scolatele su carta assorbente da cucina e aggiungete un pizzico di sale. Potete consumarle ben calde ma anche tiepide saranno buonissime.




BUON APPETITO! ;-)

2 commenti:

Mila ha detto...

Che bella ricetta!!!!

Giovanna La Barbera ha detto...

Grazie Mila! :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...