mercoledì 22 marzo 2017

Risotto con Gamberi e Pomodorini Secchi


Ciao a tutti e buon pomeriggio! La primavera è appena arrivata, qui a Palermo si respira un'aria nuova e tanta voglia di fare... Le giornate si allungano sempre di più e il sole ci bacia. :-)
Viene anche voglia di mangiare cibi più leggeri ma senza rinunciare al gusto! Proprio per questo motivo oggi vi propongo un primo piatto gustoso e facilmente digeribile.

Per la realizzazione di questo risotto ho utilizzato i pomodorini secchi di Agriblea, un'azienda siciliana che produce esclusivamente pomodori secchi biologici di qualità e della quale vi ho già parlato tempo fa. I suoi pomodori secchi sono buonissimi e molto versatili in cucina... Provateli, sono ottimi! ;-) Dunque vediamo insieme la ricetta di questo gustoso risotto.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. riso parboiled
-200 gr. gamberetti rosa del Mediterraneo freschissimi
-1/4 cipolla bianca bio
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-25 ml vino bianco siciliano
-1 foglia alloro essiccato
-brodo vegetale, sale, prezzemolo fresco q.b.

PREPARAZIONE:
Per prima cosa pulite i gamberetti freschi sciacquandoli sotto l'acqua corrente, dopo sgusciateli e teneteli da parte (dovranno pesare 200 gr. al netto dagli scarti).

Prendete i Pomodorini Ciliegini Secchi e metteteli a rinvenire in poca acqua tiepida per 10-15 minuti circa. Tagliate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme ad un mestolino d'acqua e una foglia di alloro (facoltativo).

Accendete il fuoco a fiamma media e lasciate cuocere la cipolla. Quando l'acqua è evaporata del tutto, aggiungete l'olio e.v.o. e fate soffriggere la cipolla.
Nonappena quest'ultima diventa dorata, unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto, dopo di che aggiungete anche i gamberi e mescolate con cura. Infine aggiungete anche i pomodorini secchi strizzati e tritati grossolanamente.

Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Bagnate il risotto con qualche mestolo di brodo vegetale ben caldo e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando il riso è cotto. A fine cottura togliete dal fuoco e mantecate con 1 noce di burro (facoltativo). Servite la portata ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.




BUON APPETITO! ;-)

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Quanto mi piace questo risottino colorato e gustoso, mangerei molto volentieri qualche forchettata !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...