martedì 6 marzo 2018

Risotto con Carciofi, Zafferano e Limone


Un risotto cremoso e profumato è proprio quello che ci vuole in queste giornate fredde e piovose. Oggi vi propongo un primo piatto vegetariano davvero irreristibile, che è anche abbastanza semplice da realizzare.

Questa portata è ottima da consumare durante un pranzo in famiglia, ideale da accompagnare con un calice di buon vino bianco (ad esempio Inzolia o Chardonnay). Per la realizzazione di questo piatto ho utilizzato lo Zafferano Aquila, in collaborazione con Ariosto. Vediamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-170 gr. riso Carnaroli
-2 carciofi
-1/4 cipolla bianca bio
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-30 ml vino bianco
-1 limone non trattato (bio)
-sale, brodo vegetale, prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE:
Pulite accuratamente i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure, le spine e l'eventuale fieno che si trova all'interno. Una volta che i carciofi sono puliti, tagliateli a fettine sottili e mettetele in una ciotola con abbondante acqua e succo di 1 limone.

Procedete adesso con la preparazione del risotto: tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme ai cucchiai di olio e.v.o. Mettete la pentola sul fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla.

Non appena la cipolla diventa dorata, unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto (dovrà diventare trasparente). Dopo poco aggiungete i carciofi a fettine (ben sgocciolati) e mescolate con cura. Fate saltare il tutto a fiamma vivace, quindi sfumate con il vino bianco.

Quando il vino è evaporato del tutto, bagnate il risotto con 4-5 mestoli di brodo vegetale ben caldo, nel quale avrete sciolto la bustina di zafferano. Mescolate delicatamente e lasciate cuocere il risotto a fiamma medio-bassa per circa 12-13 minuti.

Solo se necessario, aggiungete qualche altro mestolo di brodo ma senza esagerare. Quando il riso è al dente, togliete la pentola dal fuoco e mantecatelo con una noce di burro. Versate infine il risotto nei piatti da portata e aggiungete la scorza grattugiata di un limone bio. Decorate con un trito di prezzemolo fresco e consumate subito.




BUON APPETITO! ;-)

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Un bel risottino colorato e gustoso !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...