giovedì 1 agosto 2013

Gluten-Free: Perle di Patate con Pesto di Peperoni e Ricotta Salata


Dopo un po' di tempo, riprendo a postare ricette gluten-free nel mio blog.
Qualche giorno fa vi ho parlato dell'azienda Bioalimenta e dei prodotti Farabella, adesso è invece il turno delle mie ricette senza glutine!

Premetto che sono sempre stata attirata dalle abitudini alimentari diverse dalle mie e da brava food blogger mi piace assaggiare, scoprire e cucinare cibi nuovi. Come sapete non sono celiaca ma nonostante ciò gli alimenti senza glutine mi piacciono e vi posso confermare che sono buonissimi proprio come i classici prodotti a base di grano.
Queste perle di patate sono dei piccoli gnocchi a base di patate e farina di mais. Sono delicati ma al tempo stesso consistenti, rimangono perfettamente al dente e si sposano bene con qualsiasi condimento.
Io li ho conditi con un pesto di peperoni e scaglie di ricotta salata dei Nebrodi dell'azienda agricola A.Fioriglio. Contrariamente a quello che potreste pensare, questo pesto è altamente digeribile, perchè i peperoni vengono sbollentati e poi frullati... Non ho avuto nessun tipo di problema nel digerirli. ;)

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-350 gr. Perle di Gnocchi di Patate e Farina di Mais Farabella
-1 peperone rosso medio
-13 foglie di basilico fresco
-2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
-10 Mandorle Pelate EuroCompany
-1 spicchio d'aglio
-2 cucchiai Ricotta Salata Azienda Agricola A.Fioriglio grattugiata
-sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate e lessate il peperone in abbondante acqua salata e trascorsi 10 minuti scolatelo e lasciatelo intiepidire. Nel bicchiere del mini-piner mettete le foglie di basilico lavate e spezzettate con le mani, le mandorle, l'olio e lo spicchio d'aglio. Unite il peperone tagliato in grossi pezzi e frullate il tutto ad intervalli (altrimenti il basilico diventerà amaro). Quando il composto diventa cremoso ed omogeneo, aggiungete i cucchiai di ricotta salata grattugiata, mescolate con cura e tenete da parte. Adesso cuocete gli gnocchi gluten-free in abbondante acqua salata: bastano appena 2 minuti e saranno pronti! Scolateli e mantecateli con il pesto di peperoni. Prima di servire, decorate il piatto con foglie di basilico fresco e ricotta salata grattugiata.



BUON APPETITO! ;)

9 commenti:

Zia Cocò ha detto...

innanzi tutto ti ringrazio per essere passata da me. Ti seguo con piacere. il tuo blog è molto carino . Veniamo alla ricetta, è senza dubbio gustosa e non difficile ma, principalmente, hai usato ottimi prodotti e questa è una cosa essenziale. Brava

Ely ha detto...

Bella ricetta e il fatto che sia senza glutine gli regala un valore aggiunto! complimenti e un abbraccione! <3

b!girl ha detto...

Che buona...poi con quel pesto di peperoni mi attira ancora di più!

consuelo tognetti ha detto...

Tesoro ma che spettacolo :-D Bellissimo anche l'aspetto cromatico..complimenti!
Bella anche la tua nuova foto..6 davvero carina ^_^
la zia Consu

Anna Santese ha detto...

un piatto divino, complimenti!

Annalisa B ha detto...

Cara Giovanna, sono molto contenta di vedere che ti sei unita ai miei lettori fissi; farò lo stesso perché abbiamo un po' gli stesi gusti di alimentazione e il tuo blog è davvero delizioso! Un abbraccio . Annalisa ;-D lacucinadellaportaccanto

Cuoca Pasticciona ha detto...

Questo piatto deve essere una vera e propria delizia, devo segnarmi la ricetta. Pesto di peperoni e ricotta salata sopra a gnocchetti di patate!! LA FINE DEL MONDO!! Mi piaceeee....
Intanto mi unisco ai tuoi lettori e ti invito a passare anche da me per scambiare chiacchere e consigli!! Ti aspetto :) http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

Rossana Ghiani ha detto...

La pasta di mais l'o assaggiata una sola volta e mi è piaciuta. Grazie per la gustosa ricetta. ciao

Maria Caligiuri ha detto...

mmm che bontà *_*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...