lunedì 15 aprile 2013

Ossobuco di Tacchino al Forno con Patate


L'ossobuco di tacchino è un'alternativa più leggera (ed economica) al classico ossobuco di vitello, per meglio intenderci il noto ossobuco "alla milanese".
Vi avevo già proposto una ricetta di ossobuco di tacchino QUI, oggi invece vi presento questa variante senza pomodoro.
Facile e veloce da preparare, come sempre consiglio di mettere la carne a marinare con il vino e gli aromi, per eliminare il sapore di selvaggina.
Questo è stato il mio pranzo domenicale, poichè completo in proteine, carboidrati e grassi... Cosa volete di più?! :)

Ho abbinato questa ricetta al vino Pallio di San Floriano, il Verdicchio dei Castelli di Jesi dell'azienda Monte Schiavo. Della stessa azienda ho utilizzato anche l'olio d'oliva extra-vergine, davvero ottimo e ve lo consiglio.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-2 ossibuchi di tacchino grandi oppure 4 piccolini (vedi foto)
-2 patate grandi bio
-4 cucchiai Olio Extra Vergine d'Oliva Monte Schiavo
-sale, aromi, vino bianco, farina q.b.

PREPARAZIONE:
Mettete a marinare il tacchino con vino bianco e aromi (tutti quelli che vi piacciono e che avete in casa, io ho utilizzato salvia, rosmarino e origano) almeno 2-4 ore prima della cottura. Al momento di cucinarli, scolateli per bene (senza buttare il liquido di marinatura) e passateli nella farina. In una padella antiaderente mettete 2 cucchiai d'olio e.v.o. e fate rosolare la carne da entrambi i lati per almeno 5-10 minuti. Il liquido di marinatura utilizzatelo per sfumare la carne mentre è sul fuoco.
Mentre la carne si rosola per bene, sbucciate le patate e tagliatele a spicchi abbastanza sottili. Conditele con sale, 2 cucchiai d'olio e.v.o. e rosmarino e mescolate con cura. Quando il tacchino è semi-cotto, toglietelo dal fuoco e trasferitelo su una teglia monouso un po' oleata e versatevi anche le patate già condite.
Infornate a 200-220°C per circa 30 minuti, girando ogni tanto il tacchino per farlo cuocere da entrambi i lati.
Servite tiepido ma mai freddo.




BUON APPETITO! ;)

15 commenti:

DanishLove ha detto...

Ricetta strepitosa! Inizio ad avere fame...

Il piacere di essere donna ha detto...

mmmmmm che fame mi hai fatto venire *_*

Fanny Moda ha detto...

che meraviglia! Perché non vieni tu a cucinare a casa mia gio! XD

Lara Nosari ha detto...

Slurp slurp! Aria decisamente appetitosa. E' da una vita che non mangio l'ossobuco. Questa variante con il tacchino e' da provare. Complimenti!

Lina D'ambrosio ha detto...

che meraviglia

in cucina con lety ha detto...

non ho parole,davvero buono e goloso e a quest'ora poi lo divorerei ;)

Maria e Luigi Boiano ha detto...

che bello,non l'ho mai provato grazie, proverò

hegles ha detto...

buonissimo!

Carmen Cotugno ha detto...

non ho cenato e vedo ste cose ahhh bravissima :)

Nail Art Felice ha detto...

sei bravissimaaaaaa che meravigliaa quando m'inviti?

Noemi Feriti ha detto...

GIO.. è invitante!! QUELLE PATATE CROCCOSE... mmmmm.... un abbraccio!!!!!

giusy loporcaro ha detto...

effettivamente hai avuto un ottima idea...leggera e gustosa! bravissima

Anna Santese ha detto...

molto ma molto buona ricetta anche molto originale.

Maria Pandolfo ha detto...

ottima ricetta l'ossobuco è una dei miei piatti preferiti

Immacolata Cuorvo ha detto...

Ciao molto carino il tuo blog, eccomi qui a ricambiare la visita e a diventare tua follower. ciao imma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...