mercoledì 4 gennaio 2017

Risotto con Vongole Veraci e Zafferano


Buongiorno a tutti e buon 2017! Spero che questo nuovo anno sia cominciato per il verso giusto.
Scusate l'assenza ma fra i vari festeggiamenti e il lavoro non mi è rimasto molto tempo da dedicare al blog... I'm sorry!
Dunque la prima ricetta di quest'anno è un primo piatto a base di pesce, un risotto cremoso con un ingrediente che adoro: le vongole veraci.
Si tratta di un primo piatto elegante e raffinato nonchè saporito e di facile preparazione, da preparare non soltanto in occasione delle feste ma anche per un'occasione speciale col partner... Risultato eccezionale garantito! ;-) Vediamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. riso per risotti
-350 gr. vongole veraci non sgusciate
-1 bustina zafferano in polvere
-1/2 zucchina (facoltativo)
-1/4 cipolla bianca bio
-4 cucchiai olio extra vergine di oliva bio
-25 ml vino bianco di qualità
-sale, brodo vegetale, prezzemolo fresco q.b.

PREPARAZIONE:
Mettete a spurgare le vongole in acqua e sale (ne basterà un cucchiaio) per circa 3 ore. Trascorso questo tempo, sciacquate le vongole veraci sotto l’acqua corrente fredda e tenetele da parte a sgocciolare in uno scolapasta.

Con una grattugia a fori larghi grattugiate la 1/2 zucchina (potete anche non metterla, io ce l'avevo in frigorifero e l'ho voluta usare); tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e mettetela in una pentola con un mestolino d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere la cipolla.

Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura. Fate soffriggere la cipolla e quando diventa dorata unite il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per un paio di minuti. Successivamente aggiungete anche la zucchina grattugiata e le vongole veraci. 

Mescolate il risotto e sfumate con il vino bianco. Nonappena il vino è evaporato, bagnate il risotto con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente, al quale avrete aggiunto 1 bustina di zafferano in polvere.
Continuate a mescolare e lasciate cuocere il risotto per 20-25 minuti circa. Solo se necessario, aggiungete qualche altro mestolo di brodo caldo. Quando il risotto è cotto, versatelo nei piatti da portata e decorate con un trito di prezzemolo fresco.




BUON APPETITO E BUONE FESTE! ;-)

1 commento:

Batù Simo ha detto...

Wow che risotto stupendo! goloso e gustoso

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...