lunedì 27 febbraio 2017

Lasagne con Ragù di Salsiccia, Melanzane fritte e Besciamella


Ciao a tutti e buon Lunedì! La ricetta che vi propongo oggi è davvero ricca e molto appetitosa... Una portata ideale da servire per il pranzo della Domenica o comunque per una ricorrenza speciale in famiglia! ;-)
L'ingrediente "segreto" di questa ricetta è l'Insaporitore per Sughi al Pomodoro di Ariosto, un prodotto davvero indispensabile per sughi perfetti. Vediamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
-300 gr. lasagne all'uovo fresche
-400 gr. salsiccia di suino
-350 ml passata di pomodoro bio
-1/4 cipolla bianca
-5 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio
-1/2 cucchiaino Insaporitore per Sughi al Pomodoro Ariosto
-1 melanzana lunga
-600 gr. besciamella (io fatta in casa da me)
-30 ml vino rosso
-sale, Grana Padano q.b.

PREPARAZIONE:
Per prima cosa sarà necessario preparare il ragù di salsiccia, seguendo per semplici ma indispensabili passaggi. Sbriciolate la salsiccia di suino, eliminate il budello esterno e tenetela da parte.

Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme a un mestolino di acqua ed una foglia di alloro essiccato. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Nonappena l'acqua è stata assorbita del tutto, aggiungete l'olio extra vergine d'oliva e fate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla è dorata, unite la salsiccia sbriciolata e lasciatela rosolare a fiamma vivace. Sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. Successivamente aggiungete la passata di pomodoro e l'Insaporitore per Sughi al Pomodoro, mescolate e lasciate cuocere il ragù a fiamma bassa per circa 30 minuti.

Nel frattempo lavate, asciugate e tagliate a cubetti la melanzana. Friggete i cubetti in abbondante olio di semi ben caldo e, quando sono perfettamente dorati, scolateli su carta assorbente. Salate e tenete da parte.

Nonappena il ragù di salsiccia è pronto, togliete la foglia di alloro e lasciatelo intiepidire. Adesso potete procedere con l'assemblaggio delle lasagne.
Per quanto riguarda la besciamella, potete scegliere di realizzarla in casa (come faccio io) oppure di comprarla già pronta.

Prendete una teglia di medie dimensioni e nel fondo mettete un po' di ragù e un po' di besciamella. Distribuite il tutto con l'ausilio di un cucchiaio e posizionatevi sopra il primo strato di lasagne.  Aggiungete uno strato di ragù, uno di besciamella e dei pezzetti di melanzane fritte. Spolverizzate con del Grana Padano grattugiato fresco e posizionatevi sopra un secondo strato di lasagne.

Ripetete l'operazione fino ad arrivare al quinto strato di lasagne e infine ricoprite con abbondante besciamella, ragù e le rimanenti melanzane. Spolverizzate ancora con il Grana Padano grattugiato ed infornate in forno statico a 190°C per circa 15-20 minuti (dipende dalla potenza del vostro forno).

Quando le lasagne sono cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di consumarle. Saranno ottime anche il giorno successivo alla preparazione, basterà scaldarle per qualche minuto nel forno classico oppure nel microonde.







Con questa ricetta partecipo al "Contest di Carnevale" organizzato da ARIOSTO.




BUON APPETITO! ;-)

3 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Una bella porzioncina di lasagna, molto invitante !

Günther ha detto...

Un primo piatto bello ricco e completo

Giovanna LB ha detto...

Grazie mille, siete molto gentili. :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...