lunedì 11 novembre 2013

Quiche Facile & Veloce! Con Funghi, Prosciutto Cotto e Ricotta di Pecora


Buon inizio di settimana a tutti! Qui a Palermo è da ieri che le temperature sono diminuite drasticamente, piove e c'è vento... Eh vabbè, pazienza! Ogni tanto mi dimentico che siamo in autunno inoltrato.

La torta salata (detta anche quiche) che vedete in foto l'ho preparata oggi che non avevo tanta voglia di cucinare (ebbene sì, lo ammetto!) e si è rivelata molto ma molto buona, infatti è finita nel giro di pochi minuti e, ahimè, me n'è pure spettata poca, sigh!

INGREDIENTI (PER UNA TEGLIA ROTONDA DI 24 CM DI DIAMETRO):
-1 rotolo di pasta sfoglia
-250 gr. funghi champignon
-90 gr. prosciutto cotto a listarelle (io Beretta)
-200 gr. ricotta freschissima di pecora
-2 cucchiaio olio extra vergine d'oliva bio
-2 sottilette cremose (io Dolcifette Leerdammer)
-2 uova bio
-1 cucchiaio ricotta salata grattugiata fresca
-1 spicchio d'aglio bio
-sale, pepe, latte, semi di sesamo e semi di papavero q.b.

PREPARAZIONE:
In una pentola capiente mettete l'olio e.v.o. e lo spicchio d'aglio schiacciato. Accendete il fuoco e quando l'aglio è dorato aggiungete i funghi (precedentemente affettati). Fateli saltare per qualche minuto a fiamma vivace e mescolate con cura. Regolate di sale e coprite con un coperchio, lasciando cuocere per 5-10 minuti. Togliete adesso il coperchio e lasciate evaporare tutti i liquidi di cottura. Aggiungete il prosciutto cotto e fate saltare, mescolando con cura. Trasferite il tutto in un'insalatiera di vetro e lasciate intiepidire o raffreddare. Quando sono tiepidi, aggiungete la ricotta di pecora, le sottilette spezzettate con le mani, il pepe, un pizzico di sale e mescolate nuovamente. A parte sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale. Aggiungete la ricotta salata grattugiata fresca e versate il tutto sopra i funghi e il prosciutto. Mescolate con cura e trasferite il ripieno all'interno della pasta sfoglia, srotolata e posizionata su una teglia rotonda foderata con carta da forno. Ripiegate i bordi verso l'interno e spennellateli con poco latte. Decorate con semi di sesamo e di papavero ed infine infornate a 180°C per 30 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare totalmente prima di servire. Ottima per antipasto o aperitivo.



BUON APPETITO! ;)

20 commenti:

in cucina con lety ha detto...

e ci credo che è sparita in un lampo...è davvero golosa...brava è un'ottima idea per cena :P

emanuela rossi ha detto...

Deve essere qualcosa di veramente eccezionale, molto gustosa e anche sfiziosa, sarà che poi a me le torte salate mi fanno morire..credo che la replicherò quanto prima!!!

Fulvio Abbruzzese ha detto...

meno male he a quest'ora ho già cenato......

Giorgia Contu ha detto...

Mamma mia..me la sto mangiando con gli occhi, e qualcosa di divino!!! io poi sono una buona forchetta, l'avrei spazzolata in pochi minuti!!!

Megghy B ha detto...

Deliziosa,Friabile e dal cuore gustoso le quiche, proprio sabato ne ho preparata una. Complimenti proverò anche i tuoi ingredienti la prox volta.

Marina Farris ha detto...

Chissà che bonta',l'aspetto è ottimo,non mi resta che immaginare il gusto...mmmhhh,da fare sicuramente,grazie per la ricetta !

Antonella Palomba ha detto...

buongiono e se il buongiorno si vede dal matino è un gran giorno sole e poi tanta buona tavola,che ricettona hai recensito buonissima prodotti di altisima qualit,ma la tua mano conta tantissimo grazie

giuseppina florio ha detto...

ricetta molto invitante , la faro' in questi giorni,intanto la copio...

Cinzia Tamburo ha detto...

Adoro le torte salate e mi piace molto come hai decorato il bordo con semi di papavero e sesamo!

carmela Mone ha detto...

mmmmmmm mi hai fatto venire fame

rosetta piro ha detto...

solo a guardare le foto mi è venuta una gran fame! complimenti come sempre!

~ Inco ha detto...

Ciao tesoro!! Grazie della visita..prova pure i miei Gugelhupf
sono venuti bene e soffici, sono piaciuti anche ai bambini.
Buonissima la tua quiche..saporita proprio come piace a me.
Kiss e buona giornata.
Incoronata

roberta pacifico in greco ha detto...

mh che bonta"

Giovanna Riccardi ha detto...

ricetta da rubare ^_^ grazie.

loredana basile ha detto...

che bella ricetta, sarà buonissima, complimenti

caterina perna ha detto...

ma grandi complimenti è davvero molto invitante,questa tua specialità.

Immacolata Cuorvo ha detto...

Una quiche particolare e di sicuro ottima. Devo essere sincera, è la prima volta che vedo la ricetta della quiche senza la panna. Complimenti, da provare

stellaaamarina ha detto...

Una ricetta squisitissima e ti credo che sia finita subito si vede dall'aspetto,anche io ne avrei mangiato un bel pezzo.

Manuela M. ha detto...

Adoro queste quiche, è normalissimo che non ne sia avanzano nemmeno un pezzettino! Complimenti per la ricetta, ti copio l'idea di aggiungere i semi di sesamo e di papavero, bellissimo effetto!

Sonia ha detto...

che fame che ho. La assaggerei volentieri. ne è avanzato un pezzo??? ah no vero hai detto che è finita. Peccato, vorrà dire che provo a farlo coi tuoi stessi ingredienti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...