sabato 11 aprile 2015

Torta alla Frutta con Crema al Philadelphia (No Uova, No Burro)


Buon week-end! La ricetta di oggi è un dolce fresco e ideale per questa stagione, una torta che apparentemente potrebbe sembrare elaborata e di difficile preparazione e invece è facile da realizzare. Inoltre non contiene uova nè burro, quindi se siete a dieta non vi sentirete neppure in colpa se ne mangiate una fetta. ;)


INGREDIENTI (PER 6-8 PORZIONI)
Per la Base:
-440 gr. farina 00
-200 gr. zucchero di canna
-200 ml olio di semi di girasole
-400 ml latte scremato
-1 bustina lievito per dolci vanigliato
Per la Farcitura:
-250 ml. panna da montare già zuccherata
-200 gr. Philadelphia Light
-2 cucchiai zucchero a velo
-10 fragole fresche
 
Per la Decorazione:
-frutta fresca a piacere (io fragole, kiwi, ananas sciroppato)
-1 confezione (200 gr.) Savoiardi Bio Forno Bonomi
-Gelatina in Spray Fresca Frutta Gelée Fabbri q.b.
-sciroppo dell'ananas q.b. (per bagnare i biscotti)

PREPARAZIONE
Per la Base: In una ciotola capiente unite la farina e il lievito. Mescolate bene i 2 ingredienti insieme allo zucchero di canna. Aggiungete l'olio e mescolate accuratamente. Unite ora il latte lentamente e sempre mescolando con cura, facendo attenzione che non si formino i grumi.
Quando l'impasto risulterà omogeneo, versatelo su una teglia del diametro di 24 cm foderata di carta da forno oppure imburrata ed infarinata. Infornate a 180° per circa 30 minuti, fate la prova dello stuzzicadenti, quindi sfornate la torta e lasciatela raffreddare prima di tagliarla.
Potete ricavare 2 ma anche 3 dischi di torta, io ne ho fatti solo 2 ma forse sarebbe stato meglio farne 3 più sottili. Preparate ora la farcitura per la torta.
Per la Farcitura: Montate la panna a neve ferma e tenetela da parte. In una ciotola capiente mettetevi il Philadelphia e lo zucchero a velo, mescolate con cura ed unite la crema alla panna montata. Mescolate delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare la panna. Una volta tagliati gli strati di torta, sul primo mettetevi uno strato generoso di crema e cospargete con dei pezzetti di fragole fresche. Sovrapponete un altro disco di torta e ripetete l'operazione di farcitura. Ricoprite totalmente la torta con uno strato di crema e distribuitevi sopra delle fettine di frutta a raggiera come ho fatto io. Spruzzate la frutta con la gelatina in spray Fresca Frutta Gelée Fabbri e decorate con della granella di pistacchi tritati al momento. Prendete adesso i Savoiardi e bagnateli velocemente nello sciroppo dell'ananas quindi disponeteli tutti intorno alla torta. Adesso la torta è completata, non vi resta che metterla in frigo fino al momento di consumarla. Questo dolce si mantiene perfetto per 2 giorni.
BUON APPETITO! ;)

20 commenti:

patrizia notori ha detto...

deliziosa ed invitante questa torta alla frutta, sicuramente avrà un sapore buonissimo!

Linda ha detto...

Golosissima questa torta, fresca e leggera :) Proverò a farla e ti farò sapere

Marins Toty ha detto...

Una torta dall'aspetto davvero goloso. Me ne offri una fetta?

Maria Felicia V. ha detto...

Beh, io mi sento sempre in colpa quando faccio strappi alla dieta, ma il fatto di vedere latte scremato, philadelphia light ecc. aumenta la tentazione di cedere un pochino...una fettina per me?

anna balda ha detto...

La torta alla frutta è la mia preferita, la preparo sempre per il mio compleanno adatta al periodo visto che è estate! La tua anche sembra essere molto buona!

Dafne Righetti ha detto...

La torta di frutta in famiglia mia è quella che va per la maggiore, è la preferita di mio marito ed è sempre ben gradita in caso di ospiti. Mi offri una versione alternativa alla classica torta di frolla con crema pasticciera, l'impiego del formaggio Philadelphia è interessate. Rubo, grazie!

Margareth Baldassarre ha detto...

Che meraviglia questa torta alla frutta , sembra davvero fantastica, ora mi hai fatto venir voglia!

Elena g ha detto...

Che delizia, io alla frutta preparo la crostata con crema, da provare la tua torta con philadelfia, sembra ottima

andreea manoliu ha detto...

Bella da vedere e molto golosa !

Michela Px ha detto...

Molto bella e sicuramente anche molto buona la torta che hai preparato, proverò a farla a mia cognata che é intollerante alle uova, grazie mille per la ricetta

eleonora f. ha detto...

Ma complimenti che creazione favolosa. Devo assolutamente provare a prepararla anche io! Anche se non sono brava come te per la preparazione dei dolci!

Anna Santese ha detto...

deve essere davvero molto buona, proveremo a realizzarla e ti faremo sapere com'è venuta?^_*

mariafelicia magno ha detto...

ha un aspetto molto invitante ed è ben presentata..la crema al philadelphia la rende sicuramente molto fresca e leggera.da provare

Nunzia 82 ha detto...

Vedo spesso i tuoi dolci e devo dire che sei davvero molto brava! Questa torta alla frutta è davvero degna di una pasticceria!

rubjna globo ha detto...

troppo buona questa tua creazione... è bella anche da vedere e da presentare... grazie per la ricetta voglio provare a farla anche io... e brava

lena iacono ha detto...

questa torta è fantastica, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!

zanzarella salvatore ha detto...

Questa torta che hai preparato sembra molto squisita, un pezzo a me grazie

giusy loporcaro ha detto...

bellissima presenza questa torta e poi visto gli ingredienti sembra anche un peccato di gola che ci si puo' permettere anche in questo periodo di diete! Bravissima come sempre!

Anna Cascino ha detto...

Ciao carissima è sempre un piacere approdare nel tuo blog dove trovo sempre deliziose ricette; le foto sono molto belle ed esprimono al massimo la dolcezza di questa torta

Angela Di stora ha detto...

Ma che torta meravigliosa, dev'essere sicuramente molto buona... ehmmm io ci provo a copiarmi tutti gli ingredienti per provare a realizzarla, spero di riuscire a fare un ottimo lavoro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...