giovedì 22 giugno 2017

Cheesecake fredda ai Kiwi (No Bake)


Ciao a tutti e ben trovati! L'estate è ormai arrivata e fa molto caldo un po' in tutta Italia, quindi perchè non deliziarci con un dolce fresco e colorato? Ecco una ricetta che fa al caso vostro!

Si tratta di una cheesecake fresca e facile da realizzare; non è necessario accendere il forno, strumento demonizzato quando fa troppo caldo e stare in cucina è davvero difficile. Ottima se avete ospiti durante un caldo pomeriggio estivo oppure semplicemente per coccolarvi un po'. Vediamo insieme come si prepara.


A questo dolce ho abbinato lo Spumante aromatizzato al Kiwi "Giada" di Rogante

INGREDIENTI (PER UNA TORTIERA DEL DIAMETRO DI 20-22 CM)
Per la Base:
-200 gr. biscotti tipo Digestive
-90 gr. burro
-1 cucchiaio zucchero

Per la Crema:
-200 gr. formaggio spalmabile tipo Philadelphia
-250 gr. mascarpone
-250 gr. panna da montare
-3 cucchiai zucchero a velo
-45 gr. gelatina in polvere (io Fabbri)

Per il Topping:
-250 gr. kiwi freschi
-3 cucchiai zucchero
-2 gr. gelatina in fogli


PREPARAZIONE
Per la Base: Innanzitutto preparate la base biscottata. Sciogliete il burro in un pentolino (o al microonde) e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo frullate i biscotti utilizzando il robot da cucina, fino ad ottenere una polvere fine.
Trasferite il composto all'interno di una ciotola capiente e aggiungete gradatamente il burro fuso ormai tiepido. Utilizzando un cucchiaio di legno, amalgamate i 2 ingredienti e infine versate il composto in una teglia foderata con della carta da forno.
Livellate bene il composto con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigorifero a raffreddare per circa 45 minuti. Nel frattempo procedete con la preparazione della crema.

Per la Crema: Montate la panna già zuccherata (o, in alternativa, aggiungete 2 cucchiai di zucchero a velo) insieme alla gelatina in polvere e quando è perfettamente soda riponetela momentaneamente in frigorifero.
In una ciotola a parte mettete il mascarpone e il formaggio spalmabile tipo Philadelphia, mescolate il tutto aggiungendo lo zucchero a velo e fate attenzione che non si formino dei grumi.
Unite i formaggi alla panna montata e mescolate con movimenti dal basso verso l'alto. Versate quindi la crema sulla base di biscotti e livellate per bene, utilizzando un coltello a lama liscia. Mettete nuovamente in frigorifero per almeno 2-3 ore.

Per il Topping: Come ultimo passaggio dovrete realizzare il topping ai kiwi. Mettete la colla di pesce a bagno in poca acqua freddissima e lasciatela ammorbidire per circa 10 minuti.
Tagliate a pezzetti i kiwi dopo averli sbucciati con cura e metteteli nel robot da cucina. Frullateli fino ad ottenere una purea liscia.
Trasferite quest'ultima in un pentolino e unite i cucchiai di zucchero, quindi accendete il fuoco a fiamma molto bassa e fate scaldare la purea di kiwi, mescolando frequentemente per fare sciogliere lo zucchero.
Nonappena la purea di kiwi è calda, togliete il pentolino dal fuoco e scioglietevi all'interno la gelatina ben strizzata, quindi mescolate per fare in modo che si sciolga bene. Tenete il pentolino da parte a raffreddare.

Trascorse le 2-3 ore, riprendete la cheesecake dal frigorifero e sopra versatevi il topping ormai freddo. Livellate utilizzando un coltello a lama liscia e infine decorate la cheesecake ai kiwi come più vi piace, ad esempio con della frutta fresca oppure con delle scagliette di cioccolato.
Rimettete la cheesecake ai kiwi nuovamente in frigorifero, fino al momento di consumarla.

Questo dolce può essere conservato fino a 2 giorni dalla preparazione (in frigorifero).







BUON APPETITO! ;-)

2 commenti:

~ Inco ha detto...

Strabuona..brava come sempre.

Giovanna La Barbera ha detto...

Ciao Inco! Grazie mille per il tuo commento! :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...