giovedì 16 maggio 2013

La mia Esperienza alla Coalma


La scorsa settimana sono stata invitata dall’azienda Coalma (una nota industria conserviera siciliana) ad andare nel suo stabilimento, situato a Palermo, dove avviene la produzione di tonno in scatola.
In questo periodo dell’anno, infatti, il tonno appena pescato arriva nello stabilimento, viene lavorato e subito inscatolato, per garantire un prodotto di altissima qualità.

Appena arrivata in azienda, ho avuto modo di conoscere la gentilissima Claudia (Social Media Manager della Coalma) ed un’altra blogger di nome Ambra. Insieme, sotto la guida del signor Nicola, io ed Ambra abbiamo potuto scoprire cosa c’è dietro ad un’apparentemente semplice scatoletta di tonno! Sì, perché può sembrare una cosa semplice ma per produrre dell’ottimo tonno in scatola ci vuole esperienza e passione e questo i dipendenti della Coalma lo sanno bene!

In Sicilia la conserva del pesce è una tradizione che ha origini molto antiche e l’azienda Coalma è stata fondata nei primi anni ’20. L’azienda opera da ben 3 generazioni e da quel lontano 1922 ad oggi l’attenzione verso la qualità delle materie prime è rimasta invariata proprio come le tecniche di lavorazione, che sono le stesse di quasi 100 anni fa. Tutto ciò ha fatto in modo che l’azienda Coalma fosse conosciuta non solo a livello regionale ma anche nazionale.

Oggi l’azienda Coalma occupa, infatti, una posizione di leadership nel mercato dei prodotti “catering”, sia per la qualità Yellowfin che Bluefin, e distribuisce per il mercato “consumer” in Italia ed anche all’estero.

E’ importante sapere che Coalma crede nella pesca sostenibile: fin dalla sua nascita, l’azienda ha sempre creduto che le risorse marine vadano utilizzate prestando la massima attenzione all’ambiente e quindi rispettando l’ecosistema. Coalma è inoltre contraria alla pesca illegale e si accerta che la pesca sia avvenuta preservando i delfini.
Da ogni produzione è possibile risalire a tutte le informazioni inerenti la qualità e la provenienza del pesce utilizzato, il periodo di pesca e tutte le analisi effettuate per garantire un prodotto eccellente.

Dopo questa piccola introduzione sull’azienda, voglio parlarvi nel dettaglio della mia piacevole esperienza.
Il nostro “tour” è iniziato entrando in quell’area dello stabilimento dove arriva il tonno e viene subito trasportato all’interno della cella frigorifera (davvero enorme!), per mantenere la freschezza del prodotto. Il signor Nicola ci ha spiegato che la cella viene regolata ad una temperatura di circa -25°, poiché per legge il pesce deve essere mantenuto ad una temperatura di -18 gradi. Ho avuto modo di entravi e sentire il freddo… Brrrr!

Il giorno dopo l’arrivo del tonno, quest’ultimo viene lavorato (tagliato con appositi macchinari) e cucinato con acqua e sale, proveniente dalle saline di Trapani. Il procedimento di cottura è lo stesso da sempre ed è grazie ad esso che il sapore del tonno in scatola Coalma è unico.

Quando il tonno è cotto, viene porzionato ed inscatolato a mano da lavoratori e lavoratrici esperti (il giorno successivo). E’ stato piacevole poterli osservare da vicino e spero di non averle/i disturbate/i con le mie foto!



Il tonno viene inscatolato in base alla qualità del prodotto e in base alla destinazione del mercato. Esistono diverse linee di prodotti Coalma ed io ho potuto assistere alla produzione della Linea Due Pavoni (confezione verde brillante) e Coalma Pinna Gialla ma anche all’inscatolamento della Linea Pablo.








Dopo l’inscatolamento il prodotto viene sterilizzato e, prima di essere pronto per la grande distribuzione, viene conservato per circa 30 giorni.
Il signor Nicola ci ha infine raccontato a quanti rigidi controlli ed analisi sono sottoposti il tonno, l’olio (Coalma utilizza sia l’olio d’oliva che quello di semi) ed il packaging. E’ stato molto interessante scoprire tutti i vari passaggi, dall’arrivo della materia prima fino al prodotto finito.

Dopo la nostra visita guidata (che è durata circa 1 ora e mezza), la dolcissima Claudia ci ha omaggiate di un kit composto da una selezione dei migliori prodotti dell’azienda Coalma, che ho già avuto modo di assaggiare e presto vi mostrerò le mie ricette! 


E’ stata un’esperienza unica e molto interessante, ho avuto modo di apprendere molte cose e d’ora in poi quando guarderò una scatoletta di tonno (Coalma, of course!) mi ricorderò di tutte quelle sensazioni provate, degli odori e di tutto ciò che ho visto!
Ringrazio di cuore Claudia e l’azienda Coalma per avermi dato la possibilità di conoscere ed apprezzare il loro lavoro.

Se non l'avete ancora fatto, vi consiglio di visitare il sito dell'azienda cliccando QUI, dove troverete anche uno shop on-line dove acquistare gli ottimi prodotti Coalma!

22 commenti:

Vodkaskull ha detto...

io amo il tonno ma questo ancora mai provato

Maria e Luigi Boiano ha detto...

Adoro il tonno e questo sembra proprio ottimo

in cucina con lety ha detto...

anch'io amo il tonno e questo non l'ho mai provato...bellissima esperienza che ti invidio un po';)sono curiosa di sapere cosa ci preparerai ...baci:)

simona giorgi ha detto...

Coalma è uno dei tonni migliori che abbia mai provato, dove vivo io non lo vendono, ma quando scendo in Sicilia a far visita ai miei cugini, ne faccio sempre grandi scorte

Chicca COSMESI E BELLEZZA ha detto...

che bella questa visita che hai fatto in quest'azienda!mi da l'idea di un tonno davvero buono!

rosy pezzera ha detto...

hai fatto un'esperienza grandiosa e pi in una bellissima azienda quale coalma....complimenti a te e coalma

Michi Amore ha detto...

ottima esperienza! non conoscevo questo brand! grazie per le info!

Rocco Dragone ha detto...

deve esser buonissimo, mi piacerebbe assaggiarlo!

veronjkadark passions ha detto...

UNA GRAN BELL'AZIENDA,NON HO MAI PROVATO IL LORO TONNO

Rosy Eurocontest ha detto...

Sicuramente una bellisisma esperienza, complimenti!

giusy loporcaro ha detto...

ma dai??? bellissima questa visita...vedere il processo di produzione e confezionamento di un prodotto è sempre affascinante!

laura ha detto...

ma che bella esperienza!! immagino che ti sarai divertita... e ora aspettiamo le tue ricettine golose! ;) Laura

Il piacere di essere donna - Maria ha detto...

mai provato questa marca sicuramente la proverò ^_^ adoro il tonno quindi aspetto le prossime ricette eh ^_^ sei troppo brava

Chiara Piccirilli ha detto...

Non ho mai provato questa marca! Grazie delle info!

RitaChantal ha detto...

Che bello vedere la produzione di un alimento che poi consumeremo!!! Coalma non ho mai avuto il piacere di provarlo, lo cerco alla prossima spesa!!

Rebecca Riparbelli ha detto...

Grazie di avermi fatto conoscere questa marca, almeno sono sicura che sto mangiando del tonno, ottimo post!

Noemi Feriti ha detto...

ma che bello.. che cosa curiosa visitare una fabbrica!!!

Maria Pandolfo ha detto...

hai avuto una bella opportunità belle esperienza

Rossana Ghiani ha detto...

Un tonno che conosco per fama ma che ad essere sincera ancora non ho assaggiato. attendo le tue ricette :) ciao

Cristina Malta ha detto...

Che bella esperienza! Anche io mangio spesso il tonno Coalma è buonissimo!

Nail Art Felice ha detto...

che bello vedere le foto della fabbrica grazie e poi non conoscevo questa marca *_* la proverò

Anna Santese ha detto...

ti sarai divertita moltissimo ci scometto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...