martedì 23 luglio 2013

Maxi Involtini di Tacchino con Mortadella e Provola dei Nebrodi

...E da bere SanThè Verde - Sant'Anna

Tacchino, tacchino e ancora tacchino... Fosse per me mangerei solo quello (e tanto pesce)! :)

Dopo i miei primi involtini di tacchino, che vi avevo mostrato QUI, oggi vi presento un'altra variante con Mortadella Le Finissime di Parmacotto, Provola dei Nebrodi dell'Azienda Agricola A. Fioriglio ed il classico ripieno tipico siciliano fatto di cipolla e pangrattato.

Essendo abbastanza grandi, li ho serviti su un letto di lattuga e tagliati a fettine, in modo da poterli gustare in modo pratico. Ma non possono mancare i crostini di pane saltati in padella! Quando ero vegetariana e mia madre faceva i classici involtini di carne (di vitello) io le chiedevo sempre i crostini di pane, perchè sono buonissimi!!! :Q_

INGREDIENTI (PER 2-3 PERSONE):
-4 fettine di fesa di tacchino grandi e sottili
-1 confezione da 80 gr. Mortadella Le Finissime Parmacotto
-150 gr. Provola dei Nebrodi Azienda Agricola A. Fioriglio
-5 cucchiai olio extra-vergine d'oliva
-4 cucchiai colmi pangrattato
-1/2 cipolla bianca bio
-1 cucchiaio passata di pomodoro
-1 foglia d'alloro
-sale q.b.



PREPARAZIONE:
Con l'ausilio di un batticarne, rendete ancor più sottili le fettine di tacchino. Tenetele da parte e nel frattempo preparate il ripieno. Tritate finemente la cipolla e lasciatela cuocere con 2 dita d'acqua e la foglia di alloro a fiamma medio-bassa. Quando l'acqua è evaporata del tutto, aggiungete 3 cucchiai d'olio e.v.o. mescolate con cura e lasciate soffriggere un po'. Nonappena la cipolla è dorata, aggiungete il pangrattato e lasciatelo tostare un po', unite la passata di pomodoro, mescolate e salate. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Quando il ripieno è a temperatura ambiente, togliete la foglia di alloro ed aggiungete la provola tagliata a cubetti piccoli. Mescolate e tenete da parte.
Su un tagliere posizionatevi una fetta di tacchino, sopra adagiatevi 2 o 3 fettine di mortadella (le mie erano piccole), il ripieno di pangrattato con la provola e cercate di chiudere delicatamente il vostro involtino. Per tenerlo chiuso vi serviranno tanti stuzzicadenti!
Ripetete l'operazione con le altre fette di tacchino e quando i vostri involtini sono tutti chiusi oleateli un po' e cospargeteli di pangrattato in maniera uniforme (servirà per fargli una crosticina sopra).
Prendete una padella, versatevi i 2 cucchiai rimanenti di olio e.v.o. e procedete con la cottura degli involtini. Mentre cuocete gli involtini (avendo cura di girarli spesso da tutti i lati) fate tostare nella stessa padella i cubetti di pane leggermente imbevuti di olio e.v.o. Gli involtini dovranno cuocere per almeno 15-20 minuti a fiamma medio-bassa, altrimenti rimarranno crudi all'interno. Quando sono cotti, adagiateli su un piatto e prima di servirli tagliateli a fettine come ho fatto io o, in alternativa, infilzateli in uno stecchino per involtini. P.S. Ricordatevi di togliere tutti gli stuzzicadenti prima!


...E da bere SanThè Verde - Sant'Anna

...E da bere SanThè Verde - Sant'Anna


BUON APPETITO! ;)

13 commenti:

Ely ha detto...

La carne bianca è sempre l'ideale con questo caldo.. poi versatile, saporita e sfiziosa. Ottima ricetta! :D Un abbraccione!

consuelo tognetti ha detto...

Io invece non amo il tacchino..ma x questi involtini potrei fare un'eccezione..sono davvero invitanti!
la zia Consu

in cucina con lety ha detto...

sono superbi e mi piace anche il modo in cui li hai presentati...e se nel ripieno cè la mortazza allora sono di sicuro ottimi...bravissima Gio' :*

annalisa coppola ha detto...

appetitosissimiiiii
♥ ♥ ♥ ♥ ♥
http://provarepercomprare.blogspot.it/
http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

Ketty Valenti ha detto...

Ciao Giovanna che piacere conoscerti sei Siciliana!!! grazie per esserti unita al mio blog ricambio con simpatia senza indugio....mi piace la tua cucina verace per me la migliore in assoluto dove freschezza degli ingredienti,semplicità e profumi si incontrano per dare vita a sapori unici!!!
A presto
Z&C

Vodkaskull ha detto...

sono assolutamente sincera, i tuoi piatti mi mettono spesso e volentieri fame!

Gioia ha detto...

La provola delle mie zone!!! Buona vero?? Da quel tocco in più alle ricette... mi unisco al tuo blog, passa da me se ti fa piacere!

Nail Art Felice ha detto...

che sfizio devo provarli secondo me sono ottimi davvero

Carmen Cotugno ha detto...

sempre appetitosi i tuoi piatti :)

giusy loporcaro ha detto...

che presentazione accattivante.....li mangerei in un solo boccone! bravissima come sempre cara!

Maria Pandolfo ha detto...

che delizia sono davvero molto invitanti

Anna Santese ha detto...

in una sola parola divine^^

Maria Caligiuri ha detto...

ho capito che devo guardare le tue ricette prima di mangiare sennò pure dopo mi fanno venire una fameeeeeeeeee XD deliziosi questi involtini

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...